Bimba di 4 anni cade precipita nel vuoto: cede grata della finestra, volo di 7 metri. Gravissima

20

Una bambina di 4 anni caduta dal secondo piano di un edificio è in condizioni molto gravi. La bambina è caduta dalla finestra della casa doveno vive con la madre e il fratelli. Siamo a Udine, dove questa vicenda potrebbe trasformarsi in tragedia se le condizioni della bambina non dovessero migliorare. Gli inquirenti sono vuoti che sembrano aperti che la bambina ad una finestra e ad affacciarsi dal secondo, quando la grata di ferro ha ceduto e lei è precipitata nel per sette metri.

Il terribile evento si è verificato in una casa di via Cividale, nel quartiere San Gottardo del capoluogo friulano, Udine. La bambina di 4 anni è stata immediatamente trasportata all’ospedale locale dove è stata curata per le gravi ferite riportate. Non ci sono informazioni sulle attuali sue condizioni di salute, ma è probabile che sia in pericolo di vita.

Va anche detto che, almeno per ora, sembra esclusa la responsabilità penale dei genitori. I familiari più stretti della bambina sono rimasti sotto shock dopo la caduta dalla finestra. Sono scesi in strada, allertando i servizi di emergenza. I residenti del quartiere di San Gottardo hanno allertato le autorità. Non è chiaro se la bambina sia o meno in pericolo di vita. Le forze dell’ordine stanno indagando sulla scena della tragedia.

Nelle ore successive, gli investigatori ascolteranno la versione dei fatti vicini e dei genitori della bambina. Per ora, la pista più accreditata è quella di un tragico incidente. Si ipotizza che la bambina abbia aperto la finestra della mansarda in un momento di distrazione della madre. Sembra che l’abitazione sia composta da due piani e un soppalco. In quel momento in casa c’era la madre che, secondo le prime testimonianze, si trovava nella stessa stanza della figlia. Il padre, invece, era al lavoro e ha raggiunto la figlia in ospedale.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.