Chi è Andreea Rabciuc cosa sappiamo del fidanzato, Simone Gresti: Stasera 14 settembre la storia su Chi L’ha visto

Andreea Rabciuc, residente a Jesi, è scomparsa il 12 marzo 2022. Ecco i fatti: La 27enne di origine rumena si è allontanata da una festa in un casolare il giorno della sua scomparsa e poi è svanita nel nulla. Andreea lavorava come barista all’Oscar Wilde Irish pub di Ancona. Aveva abiti originali e dai colori vivaci, capelli castani tinti di blu, molti piercing e tatuaggi. Al momento della scomparsa indossava una giacca bianca, una felpa grigia, jeans con stampe di Tom & Jerry, stivali neri e uno zaino vere fluo.

Il fidanzato di Andreea Rabciuc è il 43enne Simone Gresti. Per il fidanzato si ipotizza il reato di sequestro di persona. Secondo la ricostruzione dei fatti, sembra che la 27enne abbia lasciato la festa dopo un brutto litigio con lo stesso Simone.

Alcune testimonianze di amici tenuti in che il ragazzo l’ha insultato e le ha le ha risposto il cellulare: “Lei voleva andarsene e si è camminata verso Moie. l’ha insultata con parolacce lei è stata zitta, non gli ha risposto. Voleva andarsene. Lui non voleva darle il telefono e le ha detto: ‘Chiamerò il compagno di tua madre'”. Secondo lui, ha restituito il cellulare della madre di Andrea solo domenica pomeriggio, dopo aver saputo della scomparsa della sua ragazza”.

La ventisettenne Andreea Rabciuc non aveva apparentemente problemi di droga, ma negli ultimi giorni aveva frequentato il suo ex fidanzato, Daniele. Lui ha detto che lei aveva intenzione di entrare in riabilitazione e di smettere di fare uso di droghe. I due avevano programmato di incontrarsi di nuovo un giorno dopo la scomparsa di Rabciuc. “Sto collaborando con la polizia”, ​​ha detto Daniele. Forse questi incontri sono stati anche il motivo dell’astio tra Rabciuc e il fidanzato Simone”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.