Come è nata la rivalità tra Kerem Bürsin e Can Yaman


Due degli attori turchi più talentuosi e attraenti del momento sono senza dubbio, Kerem Bürsin e Can Yaman, protagonisti di “Love Is in the Air” e “Erkenci Kuş”, rispettivamente, nonché maestri e signori del medium.

Come si ricorda, “L’amore è nell’aria” (2020) segue la storia di un architetto e un fioraio che iniziano una relazione fittizia che alla fine si trasforma in amore; mentre “Uccello sognante” (2008) racconta la vita di una giovane donna a basso reddito che inizia a lavorare in una grande agenzia dove incontra un uomo di cui è profondamente eccitata, ma le bugie le faranno dubitare dei suoi sentimenti per lui.

A causa della fama di Bürsin e Yaman,i media ipotizzano che ci possa essere un’inimicizia tra di loro; ma i dubbi si sarebbero risolti con una dichiarazione rilasciata dal fidanzato di Hande Erçel alla stampa del suo paese.

COME È NATA LA RIVALITÀ TRA KEREM BÜRSIN E CAN YAMAN?

Le voci che circondano la rivalità tra gli attori sorsero quando Can Yaman, che era uno dei più grandi riferimenti delle produzioni turche tra gli spettatori che a malapena scoprivano il genere, fu spostato dal suo piedistallo da Kerem Bürsin, un volto nuovo che in breve tempo riuscì a raggiungere una maggiore fama internazionale.

COSA HA DETTO KEREM BÜRSIN SUL RAPPORTO CON IL SUO COLLEGA

In un recente incontro con la stampa, la star di “Love is in the air” ha espresso di non voler essere circondato da scandali e ha negato di avere alcun tipo di antipatia o rivalità con Yaman. Allo stesso modo, ha affermato che la popolarità di uno qualsiasi dei suoi colleghi avvantaggia l’intero settore, quindi i confronti non sono necessari:

“È sbagliato vedere un’altra persona, un altro attore, come una competizione. In realtà, il successo appartiene a tutti. Che siamo conosciuti all’estero è un successo per tutti perché il lavoro è quello di far conoscere la Turchia all’estero nel migliore dei modi ed è quello che si sta ottenendo”.

CHI È KEREM BÜRSIN?

Kerem Bürsin è nato il 4 giugno 1987 a Istanbul. Ora 33enne,Bürsin si trasferì negli Stati Uniti quando aveva 12 anni e qualche tempo dopo si laureò in Comunicazione e Marketing, anche se ha sempre saputo di voler fare l’attore, professione a cui si dedicò completamente quando arrivò il momento.

Negli Stati Uniti è apparso in alcune produzioni, ma ha ottenuto riconoscimenti solo quando è tornato in Turchia ed è entrato nel mondo delle soap opera. Qual è stato il tuo primo programma? “Güneşi Beklerken”, nel 2013, dove ha interpretato Kerem Sayer. Da allora non ha smesso di diventare l’attore alla moda della sua terra d’origine.

Per quanto riguarda la sua vita personale, anche se non è stato confermato, alcuni media indicano che avrebbe ripreso la sua relazione con la sua ex compagna, l’attrice Serenay Sarıkaya, con la quale aveva mantenuto una storia d’amore di tre anni e mezzo.

PERCHÉ HANDE ERCEL E KEREM BÜRSIN SI TRASFERISCONO NEGLI STATI UNITI?

L’attrice Hande Erçel ha deciso di prendere una nuova direzione nella sua vita e nella sua carriera professionale, quindi, ha scelto di migliorare il suo livello di inglese e seguire un corso di recitazione nel mondo del cinema. Per questi motivi decise di recarsi negli Stati Uniti.

I primi dati che si sono conosciuti sono che la sua insegnante sarebbe Lori Lively, acting coach e che è anche la sorella dell’attrice Blake Lively.

Mentre Kerem Bürsin avrebbe anche molto interesse a continuare a crescere professionalmente. Qualcosa che lo favorisce è che è biinguo, perché parla turco e inglese. In un’intervista con il canale Divinity, l’attore ha detto di aver ricevuto offerte da molte parti del mondo, tra cui la Spagna, e che le stava analizzando.

Ho ricevuto offerte molto interessanti dalla Spagna. Ho ricevuto offerte da tutto il mondo, come Dubai o gli Stati Uniti, quindi vedremo”. espresso.

LA PEGGIORE AUDIZIONE DI KEREM BÜRSIN A HOLLYWOOD

Durante la sua visita in Spagna l’attore Kerem Bürsin ha rilasciato un’intervista alla rivista ELLE, dove ha confessato alcuni dettagli della sua carriera professionale, come le sue prime audizioni. Kerem Bürsin ha ricordato uno dei suoi peggiori casting della sua vita, ma come un buon professionista che non gli ha impedito di seguire il suo percorso di recitazione, diventando uno degli attori più riconosciuti in Turchia.

“Sono diventato super nervoso e ho finito per prendere a calci una sedia e dire parolacce. Me ne sono andato in un modo molto brutto. E la cosa sorprendente è che quella stessa notte Roger Corman mi ha chiamato e mi ha detto che ero perfetto per il ruolo. Mi stai esitando? “disse il ricordato Serkan.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *