Hai capito chi è Gessica Notaro? Età, biografia, storia acido, compagno Filippo Bologni


Ricordiamo la terribile storia di Gessica Notaro, sfregiata con l’acido dall’ex fidanzato. Ricordiamo anche la bellissima Miss Romagna 2007 e conosciamo la sua storia ispiratrice.

La cantante, modella e ballerina Gessica Notaro ha avuto un percorso difficile nella vita. Dopo aver subito un’aggressione con l’acido da parte del suo ex fidanzato Edson Tavares la notte del 10 gennaio 2017, ha dovuto sottoporsi a numerosi interventi chirurgici per ripristinare il suo aspetto. La sua storia è un messaggio di forza e di speranza, perché è riuscito a superare le circostanze per raggiungere il successo nella sua carriera.

Chi è Gessica Notaro

Nome e cognome: Gessica Notaro
Data e luogo di nascita: 27 dicembre 1989, Rimini
Segno zodiacale: Capricorno
Professione: Attivista, cantante
Fidanzato: Filippo Bologni
Social: Instagram, Facebook

Gessica Notaro: biografia e carriera

Nata il 27 dicembre 1989 a Rimini, Gessica Notaro è cresciuta con madre argentina e padre calabrese. La sua vita non è stata facile: suo padre è morto di cancro e uno dei suoi due fratelli si è tolto la vita nel 2011. Da adolescente ha partecipato a Miss Italia 2007 con la fascia di Miss Romagna; anche se non ha vinto il concorso, questo l’ha ispirata a partecipare a diversi programmi televisivi come Quelli che…, Ciao Darwin e più recentemente Lo show dei record. Dopo alcune esperienze televisive, lascia il mondo dello spettacolo per dedicarsi alle sue vecchie passioni: gli animali. Infatti, Gessica è diventata addestratrice di delfini presso il Delfinario di Rimini. “È uno dei lavori più belli del mondo”, ha dichiarato in seguito.

Il suo amore per la musica l’ha portata a collaborare con il produttore Mauro Catalini, che l’ha aiutata a registrare un album in studio in cui reinterpreta canzoni famose in versione latinoamericana. Il suo primo singolo, “Hello”, è una cover del 2016 della popolarissima canzone di Adele; ha suonato nel gruppo Del Barrio e, nel 2017, ha registrato l’album “Gracias a la vida”, un’ode alla sua voglia di vivere. Nel 2018 è una concorrente di Ballando con le stelle in coppia con il maestro Stefano Oradei.

Gessica Notaro: la storia dell’aggressione con l’acido

Quando Gessica Notaro ha lasciato il suo compagno dopo che lui era diventato violento, lui l’ha inseguita. Una notte, sotto casa sua a Rimini, in Italia, le ha tagliato il viso con l’acido. Sono stati momenti di terrore, seguiti da numerosi e complicati interventi chirurgici e da continue cure. Ma lei ce l’ha fatta ed è diventata portavoce del messaggio “Questo non è amore”: con la sua storia vuole aiutare tutte le donne che vivono il suo stesso incubo.

Tavares ha cercato di negare l’evidenza dopo l’orribile notte del 10 gennaio, quando sono state scoperte diverse bottigliette di acido nella sua casa. È stato preventivamente incarcerato con l’accusa di aggressione aggravata. Mentre il suo avvocato ha riconosciuto il suo “accentuato stato di depressione e di profondo disagio”, avrebbe tentato il suicidio in carcere, per il quale è stato “ordinato di essere osservato a vista”.

Tavares non ha scelto la data del 10 gennaio casualmente: sei anni prima, proprio in quella data, il fratello di Gessica si è suicidato, impiccandosi, come ha raccontato la ragazza in un’intervista a Panorama.

Tavares è stato l’amore più grande della mia vita, nonostante i tradimenti e le difficoltà nel rapporto per via degli atteggiamenti di lui. Ma non riuscivo a lasciarlo. Quando ho iniziato a vedere le cose con lucidità ho preso forza e mi sono decisa a lasciarlo. (…) Lui mi ha detto: ‘me la pagherai e ti rovinerò la vita senza toccarti con un dito’“, ha raccontato la ragazza in aula durante il processo.

Nel 2021 si è sottoposta a un delicato intervento al viso. “Questo è un momento di svolta nella mia vita”, ha scritto Gessica in un post social. “Si inizia a lavorare non solo più sulla funzionalità ma anche sull’estetica: quest’intervento mi consente di tornare finalmente a vedermi con i lineamenti di prima. Il fenomenale Dottor Brunelli mi ha letteralmente scolpito il viso”.

Chi è il fidanzato di Gessica Notaro, Filippo Bologni?

Filippo Bologni è un carabiniere nato nel 1994 con la passione per l’equitazione, che gli ha permesso di ottenere importanti riconoscimenti. Sappiamo che vive a Roma e che prima di entrare in polizia è stato campione italiano di salto ostacoli.

Curiosità

Mattarella le ha conferito il titolo di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Nel gennaio 2018 ha sfilato per la casa di moda Gattinoni, diretta da Guillermo Mariotto, uno dei giudici di Ballando con le stelle. Mariotto ha espresso il suo amore per la cultura e la musica latinoamericana e per l’equitazione. Nel 2020 è salito sul palco del Festival di Sanremo come ospite, cantando una canzone scritta da Ermal Meta.

Su Instagram, Gessica Notaro ha condiviso la sua gioia: quella di una futura sposa. Il suo fidanzato, l’atleta Filippo Bologni, le ha fatto una romantica proposta di matrimonio alla quale lei non ha potuto che rispondere con un entusiastico “sì!”.

Gessica Notaro e Filippo Bologni, storia di un amore

Due innamorati si sono incontrati a Fieracavalli, a Verona, nel 2019. Sono stati immediatamente attratti l’uno dall’altro. Lei era testimonial dell’evento e lui un atleta plurimedagliato. Nel 2021 è stato scelto tra i cavalieri italiani per la Coppa del Mondo di salto ostacoli che si è tenuta a Göteborg. La comune passione per l’equitazione li fece innamorare e lei, che da bambina amava i cavalli andalusi, tornò di nuovo in sella. Un giorno Filippo le chiese: “Perché non salti?”. “Dove vado con un occhio coperto”, rispose Jessica. “I nostri limiti sono nella nostra testa”, le disse. Da lì è nato un amore che sta per arrivare all’altare.

La proposta di matrimonio

Pochi minuti prima dell’inizio del Longines FEI Jumping World Cup Grand Prix di Lipsia, Filippo Bologni ha sorpreso la sua fidanzata Gessica Notaro con un’insolita proposta di matrimonio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *