Inter – Spezia come vedere streaming gratis diretta live canale tv


Controcopertina è un giornale online approvato anche da Google News. Per ricevere i nostri aggiornamenti e restare informato su questo argomento ti invitiamo a seguirci sul nostro profilo ufficiale di Google News

È solo una coincidenza che l’Inter ha vinto la sua prima partita della stagione, contro il neopromosso Lecce? O è tornata la “pazza” Inter? Solo il tempo potrà dirlo. Nella prima giornata contro il Lecce, comunque, gli uomini di Simone Inzaghi hanno tenuto fede al loro vecchio soprannome e hanno rischiato di mancare clamorosamente l’appuntamento con la vittoria. Dopo aver segnato in anticipo con il “figliol prodigo” Lukaku, sembrava che l’Inter avesse messo subito le cose in chiaro, ma l’ex attaccante dello Zurigo Ceesay ha controbattuto per i padroni di casa, che hanno poi segnato ancora per il 2 -1 prima dell’intervallo. Niente di tutto questo: i problemi difensivi dell’Inter sono riemersi, dimostrando di non aver risolto quelli emersi durante il ritiro precampionato.

L’esordio casalingo dell’Inter con la squadra di Inzaghi sarà un grande test per i nerazzurri. Dopo l’entusiasmante vittoria sul Lecce al 95° minuto, l’Inter spera di sfruttare questo momento per battere gli uomini di Gotti, che hanno vinto anche l’ultima partita per 1-0 contro l’Empoli. I pronostici sono tutti a favore dell’Inter, ma nulla è garantito fino al fischio finale.

Diamo un’occhiata alle statistiche Opta più interessanti sulla partita. Sono solo sei i precedenti ufficiali tra Inter e Liguria, con cinque vittorie dell’Inter e un solo pareggio. Nelle ultime 18 partite casalinghe di Serie A contro squadre liguri, l’Inter è rimasta imbattuta con 17 vittorie e una sconfitta. L’Inter non pareggia da 10 partite di campionato: tra le squadre attualmente in Serie A, nessun’altra ha una striscia più lunga senza pareggi.

Inter e Spezia si affrontano sabato sera alle 20.45 per il primo turno di Serie A. I padroni di casa vengono da una vittoria per 2-1 (gol al 95° minuto) sul Lecce, che fino a quel momento conduceva per 1-0. Anche lo Spezia ha vinto la partita d’esordio contro l’Empoli per 1-0 grazie a un gol di M’Bala Nzola al 36° minuto. Entrambe le squadre hanno giocato un’altra partita prima di questa, ovvero il primo turno di Coppa Italia contro il Como 1907, che l’Inter ha vinto per 5-1. I minuti in più in partite ufficiali saranno sicuramente a vantaggio dei liguri che vorranno puntare a chiudere la seconda giornata a punteggio pieno. La squadra di mister Inzaghi dovrà cercare di chiudere la pratica il prima possibile in vista della prossima partita che sarà contro la Lazio, una delle 7 sorelle candidate al tricolore.

L’Inter ha vinto tutti i sei precedenti contro lo Spezia, in Serie A e in Coppa Italia. Cinque di queste vittorie sono state segnate dall’Inter, con un solo pareggio. Negli scontri diretti, i nerazzurri hanno segnato 16 gol e ne hanno subiti quattro. Contro le squadre liguri, l’Inter ha vinto 17 delle ultime 18 partite casalinghe in Serie A, mantenendo un bilancio pulito nelle tre più recenti. Lo Spezia ha perso cinque delle sei trasferte in Lombardia, ma ha vinto l’ultima contro il Milan il 17 gennaio scorso. L’arbitro di questa partita sarà Davide Ghersini di Genova; ha arbitrato 16 partite dello Spezia e vanta cinque vittorie, tre pareggi e otto sconfitte complessive”.

Dopo la partita con il Lecce, secondo quanto riportato, il tecnico Simone avrebbe chiesto di sollecitare un rinforzo in difesa e che la squadra in vista del mercato. Non ha salutato nessun altro grande nome, ma ha detto di volere più difensori. L’esordio casalingo potrebbe portarlo a una formazione più prevedibile, rispetto alla partita precedente, con i titolari pronti a riprendere il loro posto. Per la corsia sinistra, però, Dimarco sarebbe preferito su Gosens. Inzaghi dovrebbe affidarsi alla consueta formazione 3-5-2. Il trio titolare per quanto riguarda il reparto difensivo sarà composto da Bastoni, de Vrij e Skriniar. In attacco, dal primo minuto dovrebbe invece esserci Lu-La; questa è formata da Romelu Lukaku e Lautaro Martinez.

Per gli abbonati Sky, i canali di riferimento per seguire Inter-Spezia saranno Sky Sport Uno (satellite numero 201, digitale terrestre numero 472 e 482), Sport Calcio (satellite numero 202 e 249, digitale terrestre numero 473 e 483) e Sky Sport 4K (numero satellitare 2013). Gli abbonati a DAZN potranno accedere alla diretta anche tramite l’app DAZN disponibile sul decoder Sky Q. La partita sarà disponibile anche in streaming attraverso l’app DAZN o Sky Go per gli abbonati Sky. Inoltre, ci sarà anche l’opzione rappresentata da NOW, ovvero il servizio di streaming live e on-demand di Sky, con l’acquisto del pass Sport. Per gli abbonati a DAZN, la telecronaca sarà affidata a Edoardo Testoni, mentre fornirà il commento tecnico. Per gli abbonati a Cielo, la telecronaca sarà affidata ad Andrea Marinozzi con Beppe Bergomi come analista tecnico. Si ricorda che, in base alle normative vigenti, è vietata la visione di questa partita su siti illegali come Rojadirecta, Vipleague o Socceron”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.