Elisa Esposito, chi è la ‘prof’ di Corsivo che spopola sui social. E perché è nata questa moda

34

Negli ultimi mesi, Elisa Esposito è diventata un’insegnante di corsivo molto popolare, nonostante abbia suscitato anche molte polemiche. Dopo la marea di proteste per questa nuova tendenza, ora possiamo dirvi qualcosa di più sulla ragazza stessa e su quello che vuole fare da grande. Possiamo ora raccontarvi qualcosa di più su di lei che, senza nemmeno anticiparlo, è diventata improvvisamente molto famosa, anche se la sua popolarità le ha portato sia gioie che molte inaspettate ostilità.

Perché Elisa Esposito, la professoressa di corsivo, ha dato il via a questa stravagante moda? Il corsivo è stato citato nel TG1 del mattino del 1° luglio, quando Simona Branchetti ne ha parlato a causa del corsivo di Elisa Esposito. L’inviata del programma di Canale 5 ha chiesto a una persona la sua opinione sul metodo tiktoker di Elisa Esposito per insegnare il corsivo. L’ospite ha risposto: “Per me è una grande minc***”.

Elisa Esposito ha sviluppato questo nuovo modo di parlare allungando le parole dopo l’oltraggio. Dopo il clamore suscitato, visto che molti hanno trovato fastidiosa questa novità, ha dichiarato: “Ho iniziato con il corsivo perché facevo dei video parlati e la gente commentava che dicevo “corsivo”, così sono stata al gioco e ho enfatizzato questa abitudine. È una battuta sulle ragazze milanesi che parlano così. Da grande vorrei aprire un salone di bellezza”.

Secondo la professoressa di corsivo Elisa Esposito, “lo scorso autunno ho guadagnato 300.000 nuovi follower in un mese e mezzo, poi sono cresciuti ancora fino a quasi 800.000″. E questo, con ogni probabilità, ha portato sulla pagina molte persone che non erano fan, motivo per cui la pagina Italian Trash ha pubblicato un video in cui persino l’assistente vocale di Amazon, Alexa, ha iniziato a parlare in corsivo, suscitando la sorpresa di tutti gli utenti”.

Elisa Esposito, 19 anni, ha appena terminato gli esami di maturità. Alcuni individui si sono accaniti su di lei a causa della sua scrittura in corsivo, tanto da minacciarla di morte. Non sappiamo quanto durerà questa moda, ma le sue apparizioni in televisione sono attualmente al culmine. Vedremo mai persone che usano il corsivo nella loro vita quotidiana?




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.