Fanno incidente al ritorno dal mare: morti due nonni, gravissima la nipotina

26

Un uomo e una donna, marito e moglie di 69 e 66 anni, entrambi di Putignano, sono morti in un incidente stradale sulla strada provinciale 81. Il nipote che era con loro, una bambina di 7 anni, è in gravi condizioni. La nipote che era con loro, una bambina di 7 anni, è in gravi condizioni. La bambina è attualmente ricoperta al Policlinico di Bari e lotta tra la vita e la morte.

Molte vite sono state perse in un incidente sulla strada provinciale 81, che collega Putignano alla Selva di Fasano. In un incidente stradale su questa strada, un uomo ei suoi nonni tornando dal mare. L’Opel Agila su cui viaggiavano si è schiantata contro un muretto a secco sul ciglio della strada per poi rimbalzare e rimanere in bilico su una scarpata. La donna è morta sul colpo, mentre il marito è stato estratto ancora vivo dai vigili del fuoco, ma è poi deceduto durante il trasporto in ospedale. La nipote è gravemente ferita e ricoverata al Policlinico di Bari.

Le condizioni della bambina sono molto preoccupanti ed è in coma farmacologico a causa di numerose fratture e lesioni. La polizia non ha rilevato alcun segno che possa far pensare alla presenza di altri veicoli coinvolti nell’incidente. Sul posto sono intervenuti anche i vigili del fuoco per estrarre i corpi dalle lamiere e il personale medico del 118 che ha prestato assistenza ai feriti.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.