Gianna Nannini: la nascita della figlia Penelope, chi è la compagna che ha sposato

Gianna Nannini a è una nota artista e cantante di grande successo. Riguardo la sua vita professionale conosciamo tanto, ma cosa sappiamo invece della sua vita privata? Sapete ad esempio che ha una figlia di quasi 10 anni di nome Penelope che vive con le sue mamme a Londra. Ebbene sì, Gianna Nannini sta insieme ad una donna di nome Carla ormai da tanti anni. Le due si sono sposate a Londra e convivono esattamente da 40 anni. Ma cosa conosciamo in realtà di Gianna e della sua vita privata?

Gianna Nannini chi è

È una grande artista è sicuramente la voce più rock del panorama femminile italiano. Il suo primo successo si chiama proprio America e risale al 1979 contenuto nell’album California. Di lei sappiamo che è Toscana, nata a Siena esattamente il 14 giugno 1954. Pare che abbia registrato diversi album, la maggior parte di questi finiti tra i dischi più venduti nel nostro paese. Ha firmato grandissimi successi nel corso della sua vita ed è oggi un’artista di grande fama non soltanto a livello nazionale ma anche internazionale.

La gravidanza

Era esattamente il mese di agosto del 2010 quando Gianna Nannini è apparsa su alcuni settimanali con il pancione. All’epoca Gianna Nannini pare avesse esattamente 53 anni e la sua gravidanza infatti suscitò parecchio scalpore. Tutti pare che volessero sapere chi fosse il padre e in tanti hanno criticato la scelta di avere una figlia in età così tanto avanzata. La donna però si chiude nel suo silenzio e soltanto nel corso di un’intervista rilasciata a TV Sorrisi e Canzoni pare abbia spiegato esattamente il suo pensiero. “All’improvviso tutti si sono dimenticati della libertà e del diritto che ha ciascuno di noi di fare quello che vuole, quando e con chi vuole”. Queste le parole di Gianna che non ha mai detto nulla effettivamente su come sia rimasta incinta. In realtà però a parlare pare fu il ginecologo della cantante ovvero Augusto Enrico Semprini, il quale ha confessato che la figlia è nata dopo un lungo percorso di cure che negli anni ha permesso questo risultato. Pare che Gianna abbia fatto ricorso alla fecondazione eterologa.

Leggi Anche  Gianna Nannini: chi è la moglie Carla, età, carriera, vita privata

La scelta del nome

La bambina nata il 26 novembre 2010 nella clinica La Madonnina di Milano si chiama Penelope.Ti chiamerò Penelope perché mi hai aspettato tanto prima di nascere. Hai aspettato che fossi pronta. Per tre volte non lo sono stata, ma oggi lo sono. Tu, il più grande amore della mia vita, arrivi dopo il dolore profondo e lo shock. Ma ci ho creduto pienamente, e ho sentito la forza per riuscirci, e ti ho desiderata così tanto che oggi, mentre ti scrivo, ti ho dentro di me”. Queste le parole di Gianna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.