Hai capito chi è Giulia figlia di Massimiliano Gallo nata dall’ex moglie


Massimiliano Gallo è un noto attore italiano apprezzato dal grande pubblico. Nel corso della sua carriera ha interpretato davvero tanti personaggi e ha lavorato non solo in teatro, ma anche al cinema collaborando con i più importanti artisti. Nell’ultimo periodo è stato uno dei protagonisti della fiction I bastardi di pizzofalcone. Molte ragazze sognano di uscire con lui, ma cosa sappiamo di lui e della sua vita privata? Sapete che si è sposato una prima volta ed è diventato padre di una figlia di nome Giulia? Chi è quest’ultima e cosa sappiamo di lei?

Massimiliano Gallo chi è

Massimiliano è nato il 19 giugno 1968 a Napoli, in Campania. È appassionato di cinema e teatro fin da ragazzo, e sembra che gran parte di questo sia dovuto al fatto che la sua famiglia è ricca di artisti. Suo padre, infatti, era un noto cantante napoletano mentre sua madre Bianca Maria era un’attrice teatrale. Massimiliano ha debuttato prima in teatro e poi ha preso parte ad alcuni musical, mettendo in mostra anche le sue doti canore. In un secondo momento è approdato al mondo del cinema e della televisione. Ultimamente lo abbiamo visto nella serie “I bastardi di Pizzofalcone” dove ha interpretato il ruolo di Palma, Il vicequestore”.

Chi è la figlia Giulia

Massimiliano è sposato con Anna dal 1992. La coppia ha una figlia di nome Giulia, nata nel 1997 e che oggi ha 16 anni. Poiché Massimiliano ama trascorrere il tempo con la figlia, è un papà presente per lei.

Chi è la compagna

E a proposito della sua vita privata, sappiamo che da tempo al suo fianco c’è la modella e attrice italo-brasiliana Shalana Santana. Lo stesso attore ha raccontato come ha conosciuto Santana durante un’intervista. Ha detto che è stato durante una cena in cui erano presenti entrambi e dove per lui è scattato il colpo di fulmine. Da quel momento, Massimiliano avrebbe iniziato a corteggiare la donna finché lei non ha ceduto.

In passato la donna è stata legata ad un noto dentista napoletano Alessandro lukacs che è anche un ex gieffino. “Al di là dell’amore che ci lega ho sempre ammirato il suo lavoro e principalmente il rispetto che ha per questo lavoro. Lui ha fatto tanti anni di gavetta e finalmente ora viene riconosciuto per la sua bravura. Su questo lavoro la pensiamo in maniera uguale, sappiamo entrambi come è faticoso riuscire a lavorare in un paese non meritocratico”. Queste le parole della donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *