Hai capito chi è Marina Occhiena e perchè ha lasciato i Ricchi e Poveri


Marina Occhiena è nata a Genova il 19 marzo 1950. È una cantante e attrice italiana che ha raggiunto la popolarità negli anni Settanta come membro del quartetto musicale “Ricchi e Poveri”. Alla vigilia della partecipazione al Festival di Sanremo, Marina Occhiena lascia il gruppo subito dopo aver inciso “Sarà perché ti amo”, che li porterà al successo assoluto.

A 15 anni Occhiena incide la sua prima canzone per i Dischi Ricordi e la intitola “A poco a poco”. Negli anni Ottanta ha ottenuto una carriera da solista. Il suo primo singolo è “Talismano”, del 1981, scritto per lei da Cristiano Malgioglio. Nel 1982 partecipa al Festivalbar con la canzone “Serenata”. Altre canzoni da solista sono “Videosogni”, “Getta la tua rosa” e “Qualcosa di Speciale”. Come attrice, la vediamo nel sequel del film “Abbronzatissimi”, nel 1994. In teatro, partecipa a diverse commedie musicali tra cui “Lisistrata”, “Gianburrasca” e nel 2005 interpreta il ruolo principale di Salomè. Dal 2009 collabora con la band Parafunky. Nel 2014 ha dedicato una canzone a Papa Giovanni Paolo II.

Perché Marina Occhiena ha lasciato i Ricchi e Poveri: il motivo un tradimento della cantante

Dopo 15 anni di carriera nel gruppo, Marina Occhiena lascia i Ricchi e Poveri nel 1981. È in questo periodo che il gruppo si appresta a partecipare al suo sesto Festival di Sanremo con la canzone “Sarà perché ti amo”, uno dei suoi maggiori successi . All’inizio si vocifera di problemi di salute per la bionda cantante del gruppo. In seguito, però, alcune voci riconducono la causa della rottura a una presunta relazione a causa della quale sembra scatenarsi con la collega Angela Brambati. Il motivo? La stampa di gossip vociferava di un flirt tra Occhiena e Marcello Brocherel, allora compagno di Angela.

Marina Occhiena: “Tra me e Marcellino solo una simpatia”

Tra me me Marcellino c’è stata solo una simpatia. Non mi sognerei mai di portar via l’uomo a un’amica”, spiegò anni dopo la Occhiena. Le replica della Brambati fu spietata: “Li ho pescati nel mio letto, pensate, nel mio letto! Io di indole sono buona, molto buona. Una, due, tre, quattro, cinque, anche sei volte posso perdonare, di più no. E poi potevano fare le cose pulite, da furbi, senza farsene accorgere. Io non tollero le cose sporche”.

La vita sentimentale di Marina Occhiena è stata travagliata. All’inizio della sua carriera è stata legata a Franco Califano, poi ha sposato il ginecologo Giuseppe Giordano, dal quale ha avuto un figlio di nome Gionata nel 1997.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *