Sei curioso di sapere chi è Tony Lee Carland moglie di Alan Sorrenti? Età, storia, biografia e figli - Controcopertina

Sei curioso di sapere chi è Tony Lee Carland moglie di Alan Sorrenti? Età, storia, biografia e figli


Chi è Sorrenti? È un napoletano di 72 anni, nato da padre napoletano e madre gallese e formatosi in Inghilterra. Sognava di fare il cantante quando è tornato a Napoli, dove ha studiato musica da adolescente. Ha iniziato come cantante di musica sperimentale e rock, poi è passato alla musica pop, ottenendo il suo più grande successo con le canzoni Figli delle stelle e L’unica donna per me, rispettivamente nel 1977 e nel 1979. Il Festivalbar, il festival della musica italiana, l’ha premiata per la sua interpretazione de L’unica donna per me.

La sua vita privata, invece, fu burrascosa: nel 1983 fu sorpreso nella sua villa di Morlupo con un’altra donna, la svedese Hanna Kirsten, in compagnia del modello americano Tony Lee Carland, con il quale aveva una lunga relazione, in una lite con la moglie che richiese l’intervento della polizia. La polizia lo arrestò e trovò in casa sua piccole quantità di eroina.

Nel corso dell’intera vicenda, Tony Lee Carland accusa Alan di fare uso di droghe e di essere uno spacciatore. In seguito, non è stato detto praticamente più nulla sulla vita privata di Sorrenti, anche se in una recente intervista al Corriere della Sera ha parlato della moglie Barbel e del figlio Sky Julian Markus, che ha 19 anni. Si è convertito al buddismo; oltre alla sorella Jenny, anch’essa cantante, che gli è molto vicina.

Quando Alan Sorrenti scomparve dalle scene negli anni ’80, si scoprì che la moglie Tony Lee Carland lo aveva pubblicamente denunciato per presunto possesso e spaccio di droga. Durante l’interrogatorio, Tony lo accusò di fare uso di droghe e di diffonderle tra i suoi conoscenti, motivo per cui Sorrenti dovette trascorrere diversi mesi in carcere dopo aver subito un processo che danneggiò anche la sua immagine pubblica.

In effetti, le accuse  erano molto gravi: la stessa moglie rimase sconvolta dal comportamento del marito, con il quale ebbe una discussione nella sua villa di Morlupo che alla fine degenerò nell’arresto. La donna ne fu molto colpita: alla fine fu necessario l’intervento della polizia e la vicenda rimbalzò inevitabilmente su tutti i giornali, portando a conseguenze dolorose per entrambi. I fatti risalgono al 1983: dopo l’accaduto, Sorrenti si prese saggiamente una pausa dalla musica.

Dopo essere stato lontano dalla scena musicale per più di due decenni, Alan Sorrenti (nato nel 1949) è tornato nel 1983 per partecipare al Festival di Sanremo. Dal 1992 fino ai primi anni 2000 sono uscite diverse sue canzoni, fino al 2015.

All’indomani del devastante terremoto in Nepal, Alan ha deciso di recarsi sul posto e di organizzare un tour di beneficenza. Non si è mai sposato e non ha figli. Della vita privata di Alan si sa molto poco, anche se nel 2014 ha rivelato alcuni dettagli inediti su di sé in un articolo per il settimanale Di Più. L’uomo ha rivelato che il suo periodo migliore è stato durante l’infanzia, quando si esibiva con l’orchestra dei suoi genitori, inoltre in quegli anni faceva uso di eroina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *