Sapete chi è Vittorio Sgarbi? Età, malattia, fidanzate, moglie, compagna e figli


Vittorio Sgarbi è un critico d’arte, storico dell’arte, politico e conduttore televisivo italiano. È noto per la sua personalità controversa e per le sue forti opinioni, spesso espresse in modo veemente.

Sgarbi è nato a Ferrazzano, in provincia di Campobasso, nel 1952. Ha studiato all’Università degli Studi di Bologna, dove ha conseguito la laurea in Lettere. Ha iniziato la sua carriera come critico d’arte, scrivendo per diversi giornali e riviste e tenendo conferenze in tutta Italia. Ha anche lavorato come curatore di mostre d’arte, organizzando esposizioni di artisti famosi come Pablo Picasso e Salvador Dalí.

Nel corso degli anni, Sgarbi si è anche impegnato in attività politiche, facendo parte di diversi partiti come il Partito Socialista Italiano e il Movimento 5 Stelle. È stato eletto al Parlamento italiano nel 2018 come deputato del centrodestra.

Sgarbi è anche noto per la sua presenza televisiva, avendo condotto diversi programmi sui temi dell’arte e della cultura. È stato anche ospite di trasmissioni televisive di attualità e dibattito, dove ha spesso espresso le sue opinioni in modo schietto e senza peli sulla lingua.

Nonostante la sua popolarità, Sgarbi è stato spesso al centro di controversie e polemiche, sia per le sue opinioni forti e spesso controverse sia per il suo stile di condotta. Tuttavia, continua ad essere una figura di rilievo nel mondo dell’arte e della cultura in Italia.

Malattia

Nel 2021, Vittorio Sgarbi ha scoperto di avere un cancro. Dopo alcuni mesi, ha annunciato sui social che aveva sconfitto il tumore. Ha detto che è stato difficile, ma alla fine è andato tutto bene. I suoi follower erano stati preoccupati per la sua salute negli ultimi mesi.

Biografia

I genitori di Vittorio Sgarbi erano farmacisti e il nonno materno era un costruttore. Sua madre, Rita, ha cominciato a partecipare alle aste fin da giovane. La casa in cui è cresciuto Vittorio è considerata un museo. Sua sorella, Elisabetta Sgarbi, è una famosa editrice e regista italiana.

Vittorio Sgarbi è un critico d’arte, politico e personaggio televisivo italiano. Dopo aver conseguito la laurea in Filosofia con specializzazione in Storia dell’arte, ha insegnato Storia della fotografia e Storia delle tecniche artistiche. Nel 1992, è entrato in politica diventando primo cittadino di San Severino Marche (per il Partito Socialista Italiano) e deputato nel collegio di Cagliari. Ha poi aderito a Forza Italia nel 1994 e ha svolto un’intensa attività parlamentare, anche a livello europeo, ottenendo nel 2001 il ruolo di sottosegretario ai beni e alle attività culturali. Nel 2006 è stato assessore alla cultura del Comune di Milano e nel 2008 è diventato sindaco di Salemi, carica che ha mantenuto fino al 2012. Nel 2015 ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco di Milano per le elezioni del 2016. Nel 2018 è stato eletto sindaco di Sutri con la lista civica Rinascimento e dal 2022 è sottosegretario alla cultura del governo Meloni. È stato anche presente in televisione, conducendo il programma “Sgarbi quotidiani” su Canale 5 dal 1992 al 1999 e spesso ospite in trasmissioni dedicate alla politica e all’intrattenimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *