Hai capito chi sono i 6 figli di Enrico Montesano?


Enrico Montesano è un volto familiare per molte generazioni. Ha avuto una carriera di attore di successo, nonostante la sua vita privata sia piuttosto riservata. È padre di sei figli.

Enrico Montesano ha avuto sei figli da tre donne diverse: il primogenito Mattia con la stilista Marina Spadafora, che non ha mai sposato. In seguito è arrivata Tamara Moltrasio, che lo ha reso padre di Lavina, Tommaso e Oliver. Nel 1992 si è sposato per la seconda volta con la sua attuale compagna, da cui sono nati Michele Enrico e Marco Valerio. Nonostante le diverse relazioni, Enrico ha chiarito che tra lui e tutti e sei i figli c’è un legame speciale, testimoniato anche dalla presenza dell’attore sui social media.

Enrico Montesano (nato il 7 giugno 1945) è un attore e showman italiano.
Carriera

Montesano nasce da una famiglia impegnata nel teatro, debuttando nel 1966 in uno spettacolo intitolato Humor nero , al fianco di Vittorio Metz . Successivamente è diventato un attore molto popolare sia sul palcoscenico che in televisione, grazie al suo stile burlesco e brillante, motivo per cui negli anni settanta ha preso parte a diverse commedie italiane. Probabilmente è meglio conosciuto per il ruolo di Armando “Er Pomata” Pellicci nel film cult Febbre da cavallo (1976), diretto da Steno , ma anche per il ruolo di Caleb, il buon ladrone ne Il ladrone (1980), diretto da Campanile della Festa Pasquale . Montesano ha vinto un David di Donatellocome miglior regista esordiente per il film A me mi piace (1985), in cui è sia attore che regista. La sua carriera prosegue dal 1967 al 2010.
Vita privata

Montesano è sposato con Teresa Trisorio. È padre di sei figli: da un precedente matrimonio (con Tamara Moltrasio) ha due figli e una figlia (Tommaso, Oliver, Lavinia); un altro figlio (Mattia) gli nacque da una fidanzata di lunga data, Marina Spadaro; e altri due (Enrico Michele e Marco Valerio) che ha dall’attuale moglie. È un appassionato tifoso della SS Lazio .
filmografia

1967: Stasera mi butto dirigida por Ettore Maria Fizzarotti
1967: Io non protesto, io amo dirigida por Ferdinando Baldi
1967: Nel sole dirigida por Aldo Grimaldi
1968: Zum Zum Zum la canzone – Che mi passa per la testa dirigida por Bruno Corbucci y Sergio Corbucci
1968: L’oro del mundo dirigida por Aldo Grimaldi
1968: Donne, botte e bersaglieri dirigida por Ruggero Deodato
1969: I quattro del pater noster dirigida por Ruggero Deodato
1970: Io non scappo… fuggo dirigida por Franco Prosperi
1971: Io non vedo, tu non parli, lui non sente dirigida por Mario Camerini
1971: Io non spezzo… rompo dirigida por Bruno Corbucci
1971: Il furto è l’anima del commercio…?! Dirigida por Bruno Corbucci
1972: Il terrore con gli occhi storti dirigida por Steno
1972: Causa de divorcio dirigida por Marcello Fondato
1972: Boccaccio dirigida por Bruno Corbucci
1972: Il prode Anselmo e il suo scudiero dirigida por Bruno Corbucci
1973: La signora è stata violentata! Dirigida por Vittorio Sindoni
1975: Amore vuol dir gelosia dirigida por Mauro Severino
1976: L’Italia s’è rotta dirigida por Steno
1976: Febbre da cavallo dirigida por Steno
1976: Remo e Romolo – Storia di due figli di una lupa dirigida por Castellacci y Pingitore
1976: Spogliamoci così, senza pudor dirigida por Sergio Martino
1976: 40 gradi all’ombra del lenzuolo dirigida por Sergio Martino
1976: Tutti possono arricchire tranne i poveri dirigida por Mauro Severino
1977: Stato Interessante regia di Sergio Nasca
1977: Il marito in collegio dirigida por Maurizio Lucidi
1977: Tre tigri contro tre tigri dirigida por Sergio Corbucci y Steno
1977: Pane, burro e marmellata dirigida por Giorgio Capitani
1977: Melodrammore dirigida por Maurizio Costanzo
1977: Nerone dirigida por Castellacci y Pingitore
1978: Tutto suo padre dirigida por Maurizio Lucidi
1978: Le braghe del padrone dirigida por Flavio Mogherini
1978: Io tigro, tu tigri, egli tigra dirigida por Giorgio Capitani
1979: Amore in prima classe dirigida por Salvatore Samperi
1979: Aragosta a colazione dirigida por Giorgio Capitani
1980: Odio le bionde dirigida por Giorgio Capitani
1980: Qua la mano dirigida por Pasquale Festa Campanile
1980: Il ladrone dirigida por Pasquale Festa Campanile
1981: Quando la coppia scoppia (anche soggetto) dirigida por Steno
1981: Culo e camicia dirigida por Pasquale Festa Campanile
1981: Camera d’albergo dirigida por Mario Monicelli
1982: Il paramédico dirigida por Sergio Nasca
1982: Più bello di così si muore dirigida por Pasquale Festa Campanile
1982: Grand Hotel Excelsior dirigida por Castellano & Pipolo
1982: Il conte Tacchia dirigida por Sergio Corbucci
1983: Sing Sing dirigida por Sergio Corbucci
1984: Mi faccia causa dirigida por Steno
1984: Sotto… sotto… strapazzato da anomala passione dirigida por Lina Wertmüller
1984: I due carabinieri dirigida por Carlo Verdone
1985: A me mi piace dirigida por Enrico Montesano
1986: Grandi magazzini dirigida por Castellano & Pipolo
1986: Il tenente dei carabinieri dirigida por Maurizio Ponzi
1987: Noi uomini duri dirigida por Maurizio Ponzi
1988: Il volpone dirigida por Maurizio Ponzi
1988: Yo picari dirigida por Mario Monicelli
1991: Piedipiatti (anche soggetto) dirigida por Carlo Vanzina
1993: Caín contra Caín dirigida por Alessandro Benvenuti
1994: Anche i commercialisti hanno un’anima dirigida por Maurizio Ponzi
2002: Febbre da cavallo – La mandrakata dirigida por Carlo Vanzina
2007: Il lupo dirigida por Stefano Calvagna
2008: Bastardi dirigida por Federico Del Zoppo y Andrés Alce Meldonado
2009: Tanti baci poi regia di Fausto Brizzi
2010: Tutto l’amore del mondo dirigida por Riccardo Grandi
2019: Vivere dirigida por Francesca Archibugi

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *