Hai capito chi sono padre e madre Gianluca Vialli? I genitori, Maria Teresa e Gianfranco Vialli


La famiglia dell’ex calciatore non ha rilasciato alcuna dichiarazione pubblica, mantenendo la privacy che è sempre stata un marchio di fabbrica della famiglia.

Un pizzico di ottimismo è stato trasmesso dai parenti di Gianluca Vialli, visto che la madre e un fratello sono volati a Londra per stargli accanto nella struttura sanitaria in cui è ricoverato. Successivamente sono tornati a Cremona, come riporta l’Ansa.

Il ritorno in Italia sarebbe il segnale che le condizioni di salute del leader della Nazionale, che da tempo lotta contro il cancro, non sono così gravi come si era detto di recente.

Come sta Gianluca Vialli?

La famiglia dell’ex calciatore che ha rappresentato la Cremonese, la Sampdoria, la Juventus, il Chelsea e la Nazionale ha mantenuto il riserbo che l’ha sempre caratterizzata. Vialli sta ricevendo alcune cure e si trova in una situazione delicata, ma sta dimostrando tutta la sua forza per combatterla.

La madre 87enne di Gianluca, Maria Teresa, si è trasferita a Londra per stare vicino al figlio, attualmente ricoverato in ospedale dopo aver già affrontato due cicli di chemioterapia per il cancro che gli è stato diagnosticato nel 2017. La settimana precedente, l’ex giocatore della Juventus aveva espresso il desiderio di usare tutte le sue forze fisiche e psicologiche per sconfiggere la malattia e aveva poi annunciato che si sarebbe preso una pausa dalla Nazionale. Tutti sperano che questa pausa sia solo temporanea.

Maria Teresa e Gianfranco Vialli: genitori di Gianfranco Vialli

Il Corriere della Sera ha rivelato che l’anziana mamma di Gianluca Vialli, Maria Teresa, 87 anni, si è recata in Inghilterra per stare vicino al figlio. Era accompagnata dal fratello Nino, poiché Gianluca non avrebbe potuto trascorrere il Natale con loro. Sono tornati a casa la sera stessa. La famiglia ha intenzione di fare in modo che non debba mai rimanere da solo a Londra durante le feste. Probabilmente domani partirà per Londra per far visita alla sorella Mila.

Maria Teresa e Gianfranco Vialli sono i genitori di Gianluca. È cresciuto a Villa Affaitati di Begioioso, un castello del XV secolo situato a Grumello Cremonese, con la madre, il padre e quattro fratelli. Parlando della situazione economica della famiglia, la madre di Gianluca ha dichiarato che non erano milionari, ma piuttosto di estrazione borghese. Ha poi spiegato che le movenze e gli atteggiamenti eleganti di Gianluca non sono dovuti alla ricchezza, ma piuttosto alle sue qualità innate.

Gianfranco Vialli, padre di Gianluca, aveva un’attività nel settore delle strutture prefabbricate. Nel 2020, l’ex stella del calcio ha raccontato al DailyMail come i suoi genitori gli abbiano dato l’incoraggiamento necessario per continuare a lottare durante la malattia: “Mio padre ha 90 anni e mia madre 85, quindi sono molto fortunato ad avere ancora entrambi. Ma ora che sono anch’io un genitore, capisco che non c’è sensazione peggiore che perdere un figlio. Così ho fatto un voto: non permetterò che questo accada ai miei genitori. Voglio rimanere in vita il più a lungo possibile, ma soprattutto non voglio che loro debbano affrontare una cosa del genere. Questo era il mio obiettivo: sopravvivere a loro”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *