Hai capito perché Paola Barale non ha avuto figli?


In una recente intervista al Corriere della Sera, l’ex volto di Buona Domenica rivela perché ha scelto di non avere figli. Nonostante non lavori più in TV da molti anni, Paola Barale continua a essere amata dal pubblico che, tra gli anni Novanta ei primi anni Duemila, l’ha seguita con affetto nei vari programmi a cui ha partecipato. Anche la sua vita privata ha attirato la curiosità di molti, e una delle domande più frequenti che tutti si pongono è: come mai Paola non ha avuto figli?

In una recente intervista, ha spiegato come si sente alla sua vita e alla sua carriera. Ha parlato anche di altri argomenti, come il suo rapporto con il denaro e la sua scelta di abbandonare la TV. Ha raccontato che, anche prima dello storico programma domenicale targato Mediaset, tutti la ricordano nel ruolo di conduttrice al fianco di Mike Bongiorno. Nonostante la sua carriera sembra andaresse a gonfie vele, la bella piemontese ha deciso di allontanarsi dal piccolo schermo e oggi lavora maggiormente in teatro.

Nel 1998 ha sposato l’ex ballerino Gianni Sperti, ma hanno divorziato nel 2012. È stata anche la compagna dell’attore e modello Raz Degan per molti anni, noto per i suoi ruoli in The Last Witch Hunter e Deadpool. Nonostante le lunghe relazioni, Paola non ha avuto figli e ha rivelato al Corriere il motivo per cui non ha avuto figli.

Paola Barale spiega perché non ha avuto figli: la showgirl l’ha detto chiaramente

Ha permesso che non avere figli è stata una scelta deliberata e che si sente bene nonostante il passare degli anni. “Non avendone, mi sento libera nella mia testa”, ha detto. In merito all’abbandono di Buona Domenica, programma grazie al ha vinto il Telegatto come personaggio femminile dell’anno nel 1999, ha rivelato che scelta anche quella è stata una sua: “Me ne sono andata perché avevo davvero bisogno di fare qualcos’ altro. Quando me ne sono andata era ancora al top”.

“Non sarò mai ricca”, dice Paola, che è sempre stata molto schietta. “I soldi sono importanti in alcune situazioni”, ammette, “ma io so come gestire le mie finanze”. L’ex valletta di Mike si ritiene soddisfatta del suo lavoro in teatro perché le permette di adattarsi sempre in gioco in modo diverso dalla tv. Che, però, continua a corteggiarla: negli ultimi, ad esempio, si è parlato di una sua possibile partecipazione come concorrente alla prossima edizione di Ballando con le stelle, che inizia a ottobre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *