Ilary Blasi e la verità sui Rolex presi a Francesco Totti : cos’è successo in tribunale


La saga di Francesco Totti e Ilary Blasi continua a tenere banco ea suscitare l’interesse del gossip, con nuove indiscrezioni (vere o presunte) che si aggiungono ai tanti rumors sull’ex coppia famosa nell’ultimo numero della rivista Chi. Il settimanale racconta anche quanto emerso dall’udienza dell’11 novembre scorso, quando l’ex capitano della Roma e la conduttrice si sono trovati faccia a faccia per parlare di Rolex e borse griffate.

Totti e Ilary Blasi: la verità sui Rolex

La rivista diretta da Alfonso Signorini riportava che Francesco Totti aveva regalato alla moglie quattro orologi Rolex, secondo quanto dichiarato dalla showgirl. Tuttavia, quei Rolex non potevano essere una collezione da un milione di dollari, come si era detto. Inoltre, si trattava di regali di Totti alla moglie; quindi lei se ne sarebbe riappropriata perché ci teneva che quegli orologi rimanessero a lei e ai suoi figli.

L’accordo di separazione sempre più vicino

Sempre da Chi si apprende che “alla fine dell’udienza si è aperto uno spiraglio di pace. Gli avvocati delle due parti infatti, si sono trovati in gran segreto (ma i giornalisti li hanno seguiti) per valutare la possibilità di giungere ad una separazione consensuale che eviti di ritrovarsi in tribunale con fari puntati a marzo 2023“. Sembra quindi che i due ex partner abbiano già trovato un accordo su tutto fuorché l’assegno di mantenimento dei figli. Ilary pare non abbia alcuna intenzione di chiederlo per sé, mentre la villa dell’Eur rimarrà ai figli dove vivranno per ora con la madre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *