Lo Youtuber Technoblade morto a 23 anni, l’ultimo video: “Se mi state guardando non ci sono più”

17

Uno youtuber di nome Technoblade, che era un campione di Minecraft, è morto all’età di 23 anni a causa di un cancro. Prima di morire, ha voluto registrare un ultimo saluto per i suoi follower. Ha detto:”Se avessi altre 100 vite, sceglierei sempre Technoblade. Sono stati gli anni più felici della mia vita”.

Lo YouTuber con 11 milioni di follower e campione del videogioco Minecraft inizia la sua ultima clip dicendo: “Ciao a tutti, questo è Technoblade”.Si è spento all’età di 23 anni a causa di un cancro. Prima di morire, ha registrato l’ultimo saluto per i suoi fan, che è stato poi postato da suo padre.

“Grazie per aver supportato i miei contenuti negli anni. Se avessi altre 100 vite, penso che sceglierei Technoblade ogni singola volta – spiega lo youtuber davanti alla videocamera – perché questi sono stati gli anni più felici della mia vita”.

Nell’agosto del 2021, Alex, un technoblade, ha scoperto di avere il cancro dopo aver accusato dolori al braccio mentre si trovava in ospedale per i controlli periodici. Ha rivelato la diagnosi ai suoi seguaci.

“Ho un sarcoma – aveva spiegato in un video diverso dal solito -. So che questo annuncio sembra fuori luogo, sono uno Youtuber che gioca a Minecraft e vi sto dicendo queste cose senza neppure mostrarmi in camera”.

I fan lo hanno sempre conosciuto come Technoblade e non hanno mai saputo nulla della sua vita privata. Non ha mai rivelato la sua identità né mostrato il suo volto. Nonostante abbia condiviso alcuni dettagli sulla sua condizione, si è sempre astenuto dall’inquadrare se stesso. Il 23enne ha scelto di mantenere la sua identità e il suo volto nel mistero.

L’uomo ha detto che Alex non era in grado di registrare da solo nel video postumo “So Long Nerd”, quindi lo ha assistito. Ha vissuto solo altre otto ore dopo avergli dato l’ultimo saluto”, ha detto l’uomo, “dopodiché se n’è andato per sempre”.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.