La vera storia di Lunetta Savino: chi è, età, carriera, vita privata, film, fiction, marito, figli

Lunetta è un’attrice di grande talento con numerosi crediti a suo nome. Il suo primo ruolo è stato quello di Grog nel film di Francesco Laudadio, ma ha raggiunto un grande successo nei primi anni 2000 ed è diventata nota per aver interpretato Cettina in diverse stagioni di Un medico famiglia. Nel 2007 Lunetta ha recitato accanto a Simone Montedoro, Carolina Rey e Benedetta Gargari.

Nel 2006 recita in “Raccontami”, sempre sulla Rai. L’anno successivo appare in Casa di bambola- l’altra Nora e due anni dopo la vediamo in Due Mamme di Troppo. Nel 2010 esce il successo di Ferzan Opetek Mine Vaganti con Emma – protagonista.

Ha recitato prima in Pietro Mennea- La freccia del sud. Poi, nel 2015 ha ricevuto il premio Flaiano come migliore attrice femminile per il suo ruolo di madre di Felicia Impastato nella miniserie. Da allora l’abbiamo vista interpretare la figlia del personaggio di Humberta Lobosco, Lolita, anche lei parte di una famiglia mafiosa. Recentemente è stata scritturata per condurre “Todo Cambia”.

Leggi Anche  Lunetta Savino: chi è il compagno Saverio Lodato "La nostra storia a distanza..."

Lunetta Savino è una nota attrice  italiana di 62 anni la quale è stata protagonista di diversi film ed anche di alcune serie televisive. Ad ogni modo, è stata sempre molto riservata e per questo motivo su di lei non abbiamo tante informazioni. È presente sui social network che però utilizza ben poco se non per promuovere alcune campagne molto nobili. Ad ogni modo, cerchiamo di capire che cosa conosciamo di lei e della sua vita privata, ma soprattutto chi è davvero Lunetta Savino.

Lunetta Savino chi è

È nata nel 1957 ed ha 62 anni e vanta una carriera molto grande e importante alle spalle. È stata da sempre molto appassionata di recitazione e il grande successo per lei è arrivata praticamente da subito. Nasce da papà Gino, docente di storia e filosofia e mamma Zio Donato anche lei insegnante di storia moderna e contemporanea. Dopo avere conseguito la maturità si è iscritta al corso di laurea in DAMS presso l’Università degli Studi di Bologna dove si è innamorata dell’arte ed anche del teatro. Si è laureata e poi si è dedicata alla recitazione debuttando per la prima volta nel 1981 al teatro con l’opera Macbeth.

Leggi Anche  Lunetta Savino: chi è, età, carriera, ex marito, figli, compagno

Carriera

Ha preso parte a diversi film e anche serie televisive ed il primo è stato Grog di Francesco Laudadio. Nei primi anni 2000 ha ottenuto un grande successo e indimenticabile è la partecipazione alla fiction Rai Un medico in famiglia dove ha interpretato la simpaticissima Cettina. Nel 2007 ha recitato in Casa di bambola- l’altra Nora uno spettacolo scritto e diretto da Leo Muscato. Due anni dopo, poi l’abbiamo vista protagonista del film Due mamme di troppo e nel 2010 è arrivato il successo con Mine vaganti in film di Ferzan Ozpetek. Ha recitato in Pietro Mennea- La freccia del sud e nel 2015 ha ricevuto il Premio Flaiano come miglior attrice femminile per la miniserie. L’abbiamo vista poi in Felicia Impastato, dove ha interpretato la madre di Peppino Impastato. Nel 2020 ha condotto il programma Todo Cambia.

Leggi Anche  Lunetta Savino: chi è il compagno Saverio Lodato "La nostra storia a distanza..."

Vita privata

Da diversi anni ormai sostiene la lotta contro una brutta malattia, ovvero il cancro. La donna non è malata ma sembra abbia deciso di aiutare i bambini che purtroppo ne soffrono. Sostiene due associazioni ovvero la AIRC e la FIRC. L’attrice sembra abbia anche deciso di lasciare parte dell’eredità proprio alle persone che ne hanno più bisogno.È stata sposata in primis con Franco Tavassi dal quale ha avuto un figlio di nome Antonio. I due hanno poi divorziato nel 1994 e successivamente si è fidanzata con Saverio Lodato del quale sembra essere molto innamorata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.