Marta Flavi ed il tradimento del marito Maurizio Costanzo con Maria de Filippi


Marta Flavi, ex moglie del giornalista Maurizio Costanzo e attuale moglie di Maria De Filippi, ha finalmente rotto il suo silenzio e ha confessato che l’ex marito l’ha tradita con la conduttrice televisiva italiana. I due sono stati sposati per ben cinque anni prima di decidere improvvisamente di separarsi, e in realtà è stata la De Filippi a provocare la separazione.

Marta Flavi rompe il silenzio e confessa il tradimento di Maurizio con Maria

Dopo cinque anni di matrimonio, la verità sul marito di Marta Flavi è venuta a galla. Maurizio lo tradiva con la sua amica De Filippi. Marta Flavi lo scoprì e lasciò Maurizio. Nonostante tutto, Marta Flavi ha ancora un buon ricordo del suo ex marito. All’inizio, sembra che Marta fosse molto arrabbiata con Maurizio, ma in seguito sono riusciti a superare la situazione e i loro problemi insieme come amici.

La confessione dell’ex moglie di Maurizio Costanzo

Sebbene Marta Flavi voglia mettere fine alla situazione, Costanzo ha pochi bei ricordi della sua ex moglie. Recentemente, durante un’intervista, un giornalista avrebbe detto di lui: “Non parlo con lui, chi è?”. Tuttavia, Flavi ha recentemente rilasciato interviste alla radio e in particolare al programma di Rai Radio2 i lunatici. “Lui è felice con Maria e io sono molto felice del mio nuovo amore. Verso di lui ho solo bei ricordi, è una persona a cui sono legata, poi per fortuna abbiamo preso strade diverse”. Queste le dichiarazioni rilasciate da Marta Flavi in quell’occasione.

La confessione della De Filippi

Ma in un’altra intervista rilasciata dalla stessa conduttrice, sembra che abbia colto l’occasione per raccontare come sono andate le cose. Sempre in questi giorni, la De Filippi è apparsa di recente nel talk show di Mara Venier e pare abbia confessato di essere stata l’amante di Maurizio Costanzo quando quest’ultimo era sposato con Marta Flavi. Quest’ultima ha scoperto il tradimento nel 1989. “Ho alzato il telefono di casa e li ho sentiti parlare. Ho riconosciuto subito Maria dalla sua voce inconfondibile. Ho detto a Maurizio di riattaccare”, è il racconto di Marta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *