Massimo Ranieri: il dramma per la morte del nipote, il grave lutto



Massimo Ranieri lo conosciamo per essere un noto artista, il quale nel corso della sua carriera ha collezionato sicuramente tanti successi. Purtroppo però ha avuto anche dei momenti molto difficili e bui. Non tutti forse sanno che Massimo ha perso purtroppo un nipote quando quest’ultimo aveva 33 anni. Si chiamava Andrea Nava ed è stato ritrovato nel suo letto senza vita. Una morte davvero avvolta nel mistero che ha gettato nello sconforto più totale il cantante e tutta la famiglia. Di questo ne ha parlato nel corso di una intervista che il cantante, rilasciata a il Corriere della Sera alcuni anni fa. Sembra che l’artista abbia raccontato della morte dei suoi genitori, della sua amata sorella Spiegando anche come il dolore riesca in qualche modo a rimanere nel suo profondo ed a non emergere.



Massimo Ranieri, il dramma per la morte del nipote

Ha parlato così anche delle nipote Andrea Nava un giovane dall’animo piuttosto tormentato il quale aveva iniziato ad avvicinarsi gli ultimi anni alla Fede. Purtroppo è stato ritrovato senza vita nel suo letto e la sua morte ancora oggi è Avvolta nel mistero. Aveva soltanto 33 anni quando suo padre volendo salutarlo ed è passato a fargli una visita proprio nel suo appartamento. Era il 16 marzo 2015 quando è stato rinvenuto il corpo dell’uomo senza vita nel letto di casa sua.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *