Oroscopo Branko oggi domenica 27 Marzo 2022, le previsioni dettagliate del giorno

ARIETE

Le amicizie calienti di marzo diverranno amore in maggio… e che amore, con gli astri della fortuna Venere e Giove abbracciati nel segno! Nei paraggi anche Marte, pronto a unirsi a loro in un ballo scatenato e senza remore, che terrà banco fino all’estate. Evviva, la kermesse della spontaneità e dell’allegria. Vita spericolata nel letto e fuori, senza preoccuparti della durata: l’essenziale è che il gioco sia intenso come un’ubriacatura da mojito, poi si vedrà! Bei messaggi che profumano d’amore e fiori estivi. Tu sei nato per l’azione, ma lui ha la penna di un poeta.

TORO

Un lungo arco nel cielo del desiderio, si inizia a marzo con un sogno, una richiesta lanciata agli dei dell’amore, ma ricorda il proverbio “chi troppo vuole nulla stringe”, perché ci sarà Saturno che allunga i tempi. Per tutto aprile passerai per l’amicizia e saranno le amicizie, protette da Giove, il punto di riferimento, l’appoggio per i momenti no. Con l’impazienza di Urano avrai modo di esercitare i tuoi talenti: costanza, fedeltà, fiducia nelle stelle, che con l’approdo della bella Venere nel tuo segno ti daranno ragione. Come? Innanzitutto con una cotta a sorpresa, alternativa un’amicizia maliarda, pronta a trasformarsi in una storia grazie a una serie di eventi imprevedibili. Potresti ritrovare un vecchio amore in viaggio, a un meeting o durante la presentazione di nuovi membri dello staff nella tua azienda: tutto arriva a chi sa aspettare (e tu in fatto di pazienza sei un campione).

GEMELLI

La primavera inizia sotto i migliori auspici, un viaggio con l’amato o segnali di interesse da una persona lontana e ancora infilzata nel tuo cuore come uno spiedino. Non aspettarti, però, una stagione facile: troppi stimoli, corteggiatori, amici che non si sa cosa vogliano. Con Venere e Giove in sestile, maggio porterà incontri interessanti, ma per arrivare al dunque (ammesso che tu lo voglia) dovrà passarne di acqua sotto i ponti! Giugno meditativo: una decisione volteggia nell’aria, ma non è detto che dovrai essere tu a prenderla. Se così fosse, preferirai tergiversare.

CANCRO

Che il partner non sia e non sarà uno zuccherino lo dice Plutone opposto, un tipo indubbiamente magnetico, ma dal carattere forte. Tutto sommato è quello che ci vuole per te, romantico e spesso bisognoso di guida. Dolce aprile, specie la seconda quindicina, per amare. Con Venere e Marte, complici in segno d’Acqua insieme a Giove protettivo, sarà un periodo magico, che andrà avanti per tutta la prima decade di maggio. Goditi questo eden di ideali comuni ed emozioni condivise.

LEONE

Che il partner non sia uno zuccherino lo sai da tempo; contrariamente agli effluvi primaverili sarà chiuso come una gemma riottosa a schiudersi, o forse inconsciamente sarai tu stesso a tenerlo a distanza, per non rischiare di innamorarti e far soffrire. Totalmente instabili desideri e obiettivi amorosi, cercherai la stabilità emotiva, ma appena l’avrai la troverai noiosa, già sedotto da altri profumi e altri colori. Farfalle che si poseranno sulla mano solo un attimo per poi farti marameo. Forti tensioni con genitori o suoceri, se sei già grandicello e ansioso di respirare aria di libertà, è il momento di affittarti un monolocale. Nuove amicizie in giugno, tutte giovani, fresche frizzanti, con il loro simpatico modo di fare tireranno indietro di un decennio la tua età anagrafica, falso d’autore sulla carta d’identità!

VERGINE

Il periodo migliore sarà senz’altro aprile, con Venere, Giove e Marte, tutti dalla tua parte. Poi lentamente da maggio li perderai a pezzi per strada, diventando anche tu un su e giù di litigi e coccole, che si protrarrà almeno fino alla prima settimana di maggio. Dunque ne avrai di tempo per esercitarti e magari cambiare trend, tra beccate e baci si perde energia inutilmente… Buoni i rapporti in famiglia, anche con i parenti lontani, draconiano invece con i figli, che ti aspetti crescano diritti come giovani abeti, ma il loro tempo non è il tuo, vivono nel futuro e nella fluidità, perciò dovrai lavorare su te stesso con lo scalpello per metterti al passo con i tempi, accettando cambiamenti che non ti vanno giù.

BILANCIA

Periodo semplicemente fantastico, tutto sentimenti, passione e desiderio. Figlio dell’autunno, in primavera avverti una sorta di scossa, come un clic che ti cambia interiormente. All’inizio può essere destabilizzante, ma poi, una volta che ti lasci andare all’amore, sarà semplicemente entusiasmante. Se un partner già c’è, il rapporto si fa più dolce e coinvolgente, virando verso i confetti, mentre se l’anello c’è già arriva il pupo. In ogni caso, voi due, i figli e l’immancabile quattro zampe formate il quadretto della felicità, un rapporto dialettico che fa crescere, portando in luce la parte migliore. Increspature solo a giugno, con un disaccordo familiare: a romperti le uova nel paniere gli immancabili suoceri, che hanno sempre qualche spiacevole appunto da farti

SCORPIONE

Primavera battagliera, unica eccezione la settimana attorno all’equinozio, specie se la nuova stagione coincide con l’inizio di un rapporto, magari solo un flirt, ma che accenderà lo sguardo di allegria e dolci aspettative. Subito messe a ferro e fuoco, però, da Marte ancora vulcanico in quadratura: per ritrovare la pace in famiglia dovrai attendere le campane di Pasqua, il triptofano del cioccolato fa sempre bene all’umore! Chiarimenti arrivano in maggio, quando mettere d’accordo amore e lavoro sarà come far quadrare il cerchio. Finalmente dolce giugno, quando in coppia si torna a capirsi e a dialogare. New entry canina o felina a partire da maggio.

SAGITTARIO

Una primavera su e giù in fatto di sentimenti, del tutto simili a un giro sull’otto volante. Corteggiamento o confronto di coppia piacevole, frizzante, mai troppo spinto, il caos tra metà aprile e metà maggio, tra beghe familiari e con i vicini. Segue un momento felicissimo, a volte ancora dialettico ma fortemente appagante, tra incontri da cardiopalmo, confetti e cicogne a breve in agenda. Qualche battaglia tra fratelli si placa ma non si risolve, pace sancita invece in famiglia con la colomba pasquale.

CAPRICORNO

Assodato che non sei un sentimentale romanticone e che l’unione non è l’obiettivo principale della tua vita, qualche “friccico” a partire da aprile lo avvertirai anche tu, con Venere e Giove micioni in sestile, istigati alla dichiarazione amorosa dal profumo dei primi fiori (potrebbe starci la serenata, ma non è il caso di esagerare!). Da metà maggio in poi si potrebbe parlare di casa e famiglia, riportando il focus su quella genitoriale o sull’acquisto di una nuova casa, più comoda per tutti. Se hai figli o ne desideri uno, giugno sarà il periodo migliore per prenotare la cicogna o goderti i tuoi bimbi finché sono piccoli, cresceranno in fretta e allora cominceranno i rimpianti per esserti perso qualche passaggio della loro crescita.

ACQUARIO

Stranamente possessivo, un atteggiamento che ha dell’incredibile. Forse perché attraversi un momento difficile di insicurezza, con una sottile solitudine, anche se accanto c’è una persona che ami e che ti ama o una famiglia affettuosamente presente. Il mese degli amori per te sarà maggio, potresti strafare dichiarandoti o parlando addirittura di convivenza. Prudente riguardo al matrimonio, che ti ostini a definire tomba dell’amore, ma se lui o lei saprà convincerti insistendo… chissà, Urano imprevedibile fa tutto e il contrario di tutto! Forti tensioni tra fratelli, specie se maggiori, con i giovani andrai d’accordissimo, figli, nipoti, vicini, istigati da Mercurio ti seguiranno come un capo scout.

PESCI

L’amore ti sorride perché tu sei l’amore e non solo, sei l’ottimismo, la fiducia, la passione, la fantasia. Ecco perché piaci tanto e il mondo non ne farà mistero. Amici, parenti, conoscenti, tutti stravedono per te, ma sarà solo in giugno, anche senza lunghi giri di parole, che incanterai una persona speciale, cotta di te fin dal primo istante. Unico neo le tue resistenze, dopo un’esperienza difficile, il cui ricordo non ti lascerà almeno fino a metà aprile, ti impedirà di lasciarti andare. Ricordati il famoso detto: chiodo schiaccia chiodo, al quale converrebbe sempre dar retta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.