Per non pagare 40 euro al Bed&breakfast coppia fugge dal balcone di notte, la scena in un video

18

Il gestore di un bed and breakfast pugliese ha raccontato che le due donne rom sono scappate dopo aver preso 40 euro senza pagare.

Una coppia che cercava di evitare il pagamento di una camera di un bed-and-breakfast in Puglia è recentemente fuggita dal balcone dell’edificio in piena notte, fuggendo a piedi per le strade, come ripreso da una telecamera di sorveglianza. Il gestore ha denunciato l’accaduto sui social media e alla polizia, dando vita a una scena assurda e incredibile.

Secondo Sario Totaro, il proprietario, i problemi sono iniziati subito, ma nulla faceva presagire quello che sarebbe successo. La coppia ha inizialmente richiesto uno sconto per una sola notte, ma una volta ottenuto, ha iniziato a trovare ogni sorta di scusa per non lasciare documenti o pagare il conto.

Totaro ha dichiarato al Corriere della Sera che la coppia non aveva né carte di credito né denaro, e che lo avrebbero pagato la mattina successiva con la documentazione necessaria. Totaro ha ricordato come la coppia sia scappata con 40 euro. I due hanno detto di non avere né documenti né carta d’identità e di non poter pagare sul posto. Nonostante la riluttanza del gestore, alla coppia è stato concesso di rimanere una notte, poiché li aveva riconosciuti come clienti abituali in passato. La fuga della coppia dal balcone all’1:30 della sera successiva, tuttavia, è stata inaspettata: i due sono fuggiti dal balcone senza pagare il conto del ristorante, pur sapendo che una telecamera avrebbe ripreso tutto l’accaduto. Il gestore ha deciso di pubblicare il filmato sui social media per mettere in guardia altri Bed&breakfast.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.