Rafa Nadal avanza con la sua prima vittoria in cinque mesi

Cinque mesi dopo aver giocato il suo ultimo match ufficiale, nel terzo turno dei Washington 500 contro Lloyd Harris, Rafa Nadal è tornato a competere con i punti individuali ATP in palio nella 250 Melbourne, torneo che gli viene in mente, perché si gioca alla Rod Laver Arena, dove giocherà le sue partite del sempre più vicino Australian Open (17-30 gennaio). Il Baleare, che aveva giocato un paio di partite di esibizione ad Abu Dhabi a metà dicembre, in cui ha perso contro Andy Murray e Denis Shapovalov e ha contratto il COVID, ha battuto Ricardas Berankis, un 31enne lituano 104 ° al mondo, 6-2, 7-5 giovedì.

Il numero sei e prima testa di serie di questo evento in cui ha partecipato anche al sorteggio del doppio con Jaume Munar (anche se hanno deciso di non giocare più tardi contro Golubev e Skugor), si aspetta rivali per i quarti di venerdì: l’australiano Alexei Popyrin o l’olandese Tallon Griekspoor. “Molto felice di essere tornato a correre dopo aver vissuto momenti difficili nell’ultimo anno e mezzo”, ha detto lo spagnolo.

Per saperne di più - clicca sul pulsante
Pubblicato in News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *