Rita Bonnici: chi era la prima moglie di Giovanni Falconi, età alla morte, data di nascita, lavoro, morte

Rita Bonnici, chi era la prima moglie di Giovanni Falcone, il magistrato antimafia che ha dedicato gran parte della sua vita alla lotta alla mafia. Poi Giovanni si è legato ad un’altra donna, ovvero Francesca Morvillo che è morta insieme a lui nella Strage di Capaci. Chi era Rita? Cosa sappiamo di lei?

Rita Bonnici, chi era la prima moglie di Giovanni Falconi?

E’ nata nel 1944 ed aveva cinque anni in meno rispetto a Giovanni Falcone. E’ stata la prima moglie del magistrato. I due si sono sposati nella Basilica della Santissima trinità del Cancelliere nel 1964. Proprio in quell’anno Falcone pare avesse vinto il concorso nella magistratura italiana. La donna presto comprese che purtroppo con il marito non ci fosse tanta sintonia. I due nel 1973 si trasferirono a Trapani dove il magistrato aveva avuto un incarico presso la sezione civile del Tribunale. Fu proprio li che Rita conobbe il Procuratore della Repubblica Cristoforo Genna e si innamorò di lui. Nel mese di luglio del 1978 poi Falcone venne trasferito a Palermo e la moglie decise di non seguirlo e quella fu la fine del loro matrimonio. Rita ha sposato poi in seconde nozze Genna. A quanto pare la donna sarebbe morta ma non sappiamo quando.

Lavoro

Rita era una maestra elementare. Ha lavorato prima in una scuola di Palermo poi a Trapani dove è rimasta a vivere. Come abbiamo già detto, la donna era più giovane di Giovanni di cinque anni. Era laureata in Psicologia. Presso l’Università del Mediterraneo per le Tre Età, l’11 dicembre 2014 è stato presentato il libro Sommessamente Arte… della professoressa Rita Bonnici Genna. A presentare il volume è stato il Presidente dell’Università Ignazio Aversa e Antonello Frattagli che ha curato la stesura e realizzazione del libro.

La storia con Giovanni Falcone

I due si erano conosciuti nel 1962 durante una festa. A casa di Giovanni pare non fossero proprio tutti contenti di questa relazione. Il padre nello specifico pare non fosse felice della frequentazione del figlio anche se comunque non ha voluto ostacolarlo. Rita infatti era tanto diversa da Giovanni per educazioni, abitudini e modello di famiglie completamente diverse. Come sappiamo, dopo la fine della storia con Rita, poi, Giovanni ha conosciuto Francesca, innamorandosi di lei perdutamente. I due si sono sposati e hanno vissuto anni bellissimi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.