Sapete chi è Antonela Roccuzzo moglie di Lionel Messi?


Lionel Messi ha lasciato il suo nativo Rosario da bambino per unirsi ai ranghi del Barcellona , ​​​​ma i legami con la sua città natale rimangono forti oggi.Niente è più forte del suo rapporto con Antonela Roccuzzo , con la quale è cresciuto in Argentina e ha tre figli. Messi ha confermato per la prima volta nel 2009 di avere una compagna, e da allora si è trasferita a Barcellona per condividere la sua vita. Ma chi è Antonela Roccuzzo e come ha conosciuto il sei volte Pallone d’Oro ? Questo è ciò che sappiamo di lei.


CHI È ANTONELA ROCCUZZO?


Lionel Messi Antonella Roccuzzo

Roccuzzo è nato a Rosario, come Messi, ed è cugino di Lucas Scaglia, uno degli amici d’infanzia del fuoriclasse argentino. Messi aveva la reputazione di essere timido, soprattutto quando era più giovane, ma si è sempre detto che avesse un rapporto speciale con Antonella, visitando regolarmente la casa del suo amico Lucas con l’intenzione di vederla. Antonela è andata all’università in Argentina, studiando odontoiatria prima di passare alla comunicazione sociale, per poi trasferirsi a Barcellona per vivere con Messi. Non è chiaro se abbia continuato a studiare la laurea o si sia concentrata sull’educazione dei suoi tre figli: Thiago, Mateo e Ciro. La relazione tra i due è nata quando Messi è tornato a Rosario per mostrare il suo sostegno ad Antonela dopo la morte di una sua amica in un incidente stradale. Si dice che sia successo nel 2007, ma la loro relazione è rimasta privata per diversi anni.In termini generali, Antonela è rimasta lontana dai riflettori, tanto da privatizzare il suo profilo Instagram dopo aver raggiunto quasi quattro milioni di follower. Poi l’ha riaperto e ha già più di 12 milioni.  La giovane è anche amica di Sofía Balbi -compagna di Luis Suárez- e Daniella Semaan -compagna di Cesc Fàbregas-.


QUANTI FIGLI HA MESSI?

Leo e Antonella hanno tre figli: Thiago, nato il 2 novembre 2012; Mateo, nato l’11 settembre 2015, e Ciro, nato il 10 marzo 2018. Messi ha tatuaggi sul corpo dedicati alla figura dei suoi figli, oltre a portare i loro nomi sugli scarpini con cui gioca. Un padre orgoglioso, condivide con loro anche diverse foto sul suo profilo Instagram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *