Sapete chi è Shel Shapiro? Moglie Maria Lina Carreri: come è morta, suicidio, figli e lavoro


Il classico appuntamento della domenica pomeriggio di Rai 1 con Domenica In. Gli ospiti di oggi sono Shel Shapiro. Il cantante si esibirà sulle note del brano “The Man Who Knows”, una cover di “Masters of War” di Bob Dylan, prima di raccontare il suo cuore a cuore e fare una serie di escursioni musicali nel corso della puntata. Potrebbe anche parlare dell’amata moglie Maria Lina Carreri.

Chi era la modella Maria Lina Carreri

Shel Shapiro, noto cantante, produttore discografico e star del cinema britannico, ha sposato Maria Lina Carreri, meglio conosciuta come “Mariolina”, la prima donna che ha sposato. Non si conosce l’età esatta né il luogo di nascita, ma si sa che era un personaggio televisivo e una modella italiana. È riuscita a vincere la fascia di Miss Cinema nel 1962, quando era una modella di 22 anni.

Il matrimonio con Shel Shapiro, figlia

Nel 1969 Maria Lina Carreri ha sposato Shel Shapiro e dal loro amore è nata una figlia, Malindi Michelle. Sebbene il cantante e frontman dei Rokes Shel Shapiro sia nato a Londra il 16 agosto 1943, è naturalizzato italiano, noto per il suo ruolo di leader nei Rokes. Shel Shapiro è un cantante, produttore e attore britannico naturalizzato italiano nel 1963 dopo aver recitato con Rita Pavone nel suo spettacolo di successo Gian Burrasca.

Negli anni Sessanta furono venduti 5 milioni di dischi e Shapiro divenne uno dei cantanti più importanti d’Italia. Nel 1970, Shapiro si ritira e inizia una carriera da solista. Compone My Name Is David Shel Shapiro, un album di cui è anche autore. Ha composto anche Affittasi, Un po’ di più, The same olf chair, E un altro giorno passo senza te, uno dei generi musicali più influenti in Italia. Inoltre, ha scritto materiale per numerosi artisti. Ha composto le seguenti canzoni: Stupidi di Mia Martini, E poi per Mina, Giorni di Ornella Vanoni e Aiutami dei Dik Dik.

Il suicidio di Maria Lina Carreri

Un amore lunghissimo e solido, stroncato forse troppo presto. Era il 3 novembre del 1992 quando ‘Mariolina’ ha deciso di suicidarsi: la donna si è tolta la vita inalando i gas di scarico della sua auto. Un lutto che ha profondamente segnato Shel Shapiro, che per anni ha vissuto una profonda depressione. “Per me è stato come essere investito da un treno – ha raccontato sulle pagine di Repubblica. “Mariolina era entro un dolore così invasivo da dolorarla giorno per giorno. Era come se gli anni della felicità, di una donna bella e intelligente, fossero spariti. Lasciandola sola e inerme”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *