Stare sotto al sole peggiora il diabete? Come gestirlo nella stagione calda

Come rimanere freschi durante la stagione più calda dell’anno

Sapevi che le persone con diabete, sia di tipo 1 che di tipo 2, sentono il calore più delle persone che non lo fanno? Ecco alcuni dei motivi:

  • Alcune complicazioni del diabete, come danni ai vasi sanguigni e ai nervi, possono influenzare le ghiandole sudoripare in modo che il corpo non possa raffreddarsi in modo efficace. Ciò può causare esaurimento da calore e colpo di calore, che è un’emergenza medica.
  • Le persone con diabete diventano disidratate (perdono troppa acqua dai loro corpi) più rapidamente. Non bere abbastanza liquidi può aumentare la glicemia e la glicemia alta può indurre una persona a urinare di più, causando disidratazione. Alcuni farmaci comunemente usati come i diuretici (“pillole per urinare” per trattare la pressione alta) possono anche disidratarti.
  • Le alte temperature possono cambiare il modo in cui il corpo utilizza l’insulina. Potrebbe essere necessario controllare i livelli di zucchero nel sangue più spesso e regolare la dose di insulina e ciò che si mangia e si beve.
Lista di controllo estiva
  • Bere molta acqua.
  • Misurare spesso il livello di zucchero nel sangue.
  • Tenere medicinali, forniture e attrezzature lontano dal calore.
  • Rimani in casa con l’aria condizionata quando fa più caldo.
  • Indossare abiti larghi e di colore chiaro.
  • Consultare un medico per le malattie legate al calore.
  • Fai un piano nel caso in cui l’alimentazione si spenga.
  • Avere una borsa pronta per le emergenze.

È calore umidità

Anche se non sembra che fuori faccia molto caldo, la combinazione di calore e umidità (umidità nell’aria) può essere pericolosa. Quando il sudore evapora (si asciuga) sulla pelle, rimuove il calore e lo raffredda. È più difficile rimanere freschi quando l’umidità è alta perché anche il sudore non evapora.

Sia che tu stia allenando o semplicemente uscendo, è una buona idea vedere quale sia il indice di caloreicona esterna, una misura che combina temperatura e umidità. Prendi provvedimenti per rimanere fresco (vedi barra laterale) quando la temperatura raggiunge gli 80 ° F all’ombra con il 40% o più di umidità. È importante sapere questo: l’indice di calore può essere fino a 15 ° F più alto in piena luce solare, quindi rimani all’ombra quando fa caldo.*

L’attività fisica è la chiave per gestire il diabete, ma non fare attività all’aperto durante la parte più calda della giornata o quando l’indice di calore è alto. Esci al mattino presto o al crepuscolo quando le temperature sono più basse, o vai in un centro commerciale o in una palestra con aria condizionata per le attività.

Presta attenzione al tuo livello di zucchero nel sangue

Bambini fuori dalla scuola, vacanze, raduni di amici e familiari. La stagione estiva può interrompere la tua routine e possibilmente il tuo piano di gestione del diabete. Controlla il tuo zucchero nel sangue più spesso per assicurarti che sia nel tuo raggio d’azione, indipendentemente da ciò che porta l’estate. È particolarmente importante riconoscere come il basso livello di zucchero nel sangue icona esterna e trattalo il prima possibile.

Stai al sicuro al sole con un cappello e occhiali da sole.

Consigli per la stagione calda:

  • Bevi molta acqua, anche se non hai sete, per non disidratarti.
  • Evitare l’alcol e le bevande contenenti caffeina, come caffè e bevande energetiche o sportive, che possono causare perdita di acqua e aumentare i livelli di zucchero nel sangue.
  • Controllare la glicemia prima, durante e dopo le attività. Potrebbe essere necessario modificare la quantità di insulina che si utilizza. Si rivolga al medico se vuole aiuto per regolare la dose.
  • Indossare abiti larghi, leggeri, di colore chiaro.
  • Indossa la protezione solare e un cappello quando sei fuori. Le scottature solari possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue.
  • Non camminare a piedi nudi, anche in spiaggia o in piscina.
  • Usa il tuo condizionatore d’aria o vai in un edificio o centro commerciale con aria condizionata per rimanere fresco. Quando fa molto caldo, un ventilatore della stanza non ti raffredderà abbastanza.

Troppo caldo

Sai cos’altro sente il caldo? Farmaci, forniture e attrezzature per il diabete:*

  • Non conservare insulina o farmaci per il diabete orale alla luce diretta del sole o in un’auto calda. Rivedere le informazioni sulla confezione su come le alte temperature possono influenzare l’insulina e altri farmaci.
  • Se sei in viaggio, tieni l’insulina e altri farmaci in un frigorifero portatile. Non mettere l’insulina direttamente sul ghiaccio o su un impacco gel freddo.
  • Il calore può danneggiare il monitor della glicemia, la pompa per insulina e altre apparecchiature per il diabete. Non lasciarli in un’auto calda, intorno alla piscina, alla luce diretta del sole o in spiaggia. Lo stesso vale per forniture come le strisce reattive.

Ma non lasciare che il caldo estivo ti impedisca di prendere i tuoi farmaci per il diabete e le forniture con te quando sei fuori. Dovrai controllare il livello di zucchero nel sangue e agire se il livello è troppo alto o troppo basso. Assicurati solo di proteggere le tue apparecchiature per il diabete dal calore.

Maltempo

Il 1 ° giugno segna l’inizio della stagione degli uragani. Tempeste con grandine, forti venti e tornado hanno anche maggiori probabilità di verificarsi quando fa caldo. Le persone con diabete affrontano ulteriori sfide se una tempesta causa un’interruzione di corrente o se devono cercare riparo fuori dalla loro casa. Fai un piano su come gestirai i farmaci che richiedono refrigerazione, come l’insulina. E preparati* imballando una borsa di emergenza, un kit di rifornimento che puoi afferrare rapidamente se hai bisogno di uscire di casa.

Quindi stai fresco, al sicuro e goditi le lunghe giornate estive!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.