Chi sono Conor e Loren i figli di Lory Del Santo: come sono morti


Indagando sulla vita privata della showgirl 63enne Lory Del Santo, esploriamo i suoi figli e le tragedie familiari che si sono verificate nel suo passato.

Nel corso della sua vita, Lory Del Santo è stata coinvolta sentimentalmente con diverse figure di spicco del mondo dello spettacolo, finendo spesso sulle prime pagine dei tabloid. Nonostante le numerose relazioni, la sua vita personale è stata costellata da enormi dolori e sofferenze. La showgirl 63enne ha cresciuto tre figli nella sua vita. Il primo, Conor Loren Clapton, è nato nel 1986 dalla sua unione con il chitarrista britannico Eric Clapton. Nel 1991 è nato Devin, figlio di Lory e dell’imprenditore Silvio Sardi. Il terzo figlio, Loren, è nato nel 1999 da un padre sconosciuto.

Durante l’intervista, la showgirl ha raccontato un evento drammatico della sua storia familiare, recentemente rivelato in un articolo di Nuovo. Si tratta della nascita prematura e della successiva scomparsa del quarto figlio avuto dal tennista Richard Krajicek negli anni Novanta. Ha dichiarato: “È nato a Milano, prematuro ma perfetto, e purtroppo è morto due settimane dopo a causa di un’infezione”.

Un esame delle circostanze della sfortunata scomparsa di Conor e Loren.

La famiglia di Lory Del Santo è stata colpita da numerose tragedie, la più devastante delle quali è stata la scomparsa del figlio Conor nel 1991, quando aveva solo cinque anni. Era caduto dal 53° piano del grattacielo Galeria di New York, a causa di una finestra lasciata aperta da un addetto alle pulizie. Eric Clapton e Will Jennings hanno scritto la canzone Tears in Heaven in omaggio a Conor. In un’intervista al Corriere della Sera, la Del Santo ha dichiarato: “Il destino è fatto di secondi. Due secondi prima non sarebbe successo”. E ha aggiunto: “È possibile che molte volte io sia stata salvata da due secondi. Ora cerco di essere positiva e di pensare che sono ancora qui. Altrimenti, si può facilmente scivolare nella depressione e non uscirne più”.

Tragicamente, Loren è morto nel 2018 all’età di 19 anni per suicidio. Dopo la sua morte, i medici gli hanno diagnosticato l’anedonia, un disturbo mentale che compromette la capacità di un individuo di provare piacere da attività tipicamente godute, come mangiare, impegnarsi in attività sessuali e socializzare. “Ho sempre creduto che fosse speciale”, ha ricordato l’ex naufrago, ancora in lutto, “non si drogava e non aveva amicizie sbagliate. Come potevo sapere che soffriva di una malattia mentale? Gli insegnanti a scuola mi dicevano che era sempre solo, ma era un bravo studente”.

Devin, attualmente fotografo a New York, aveva un forte legame con Loren, con cui condivideva la casa. Lory Del Santo ha notato che il dolore per la perdita di Devin persiste ancora, affermando: “I miei figli erano molto uniti, facevano tutto insieme con un grande senso di cameratismo”. Devin non riesce a perdonarsi per quello che è successo a Loren. Ha sentito un senso di responsabilità e ha affrontato il lutto in silenzio. Quando ha saputo della morte del fratello, ha detto a un amico: “Spero che mia madre riesca a gestirlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *