Francesco Facchinetti Biografia


Alzi la mano chi non è mai impazzito per la canzone tormentone per eccellenza, quella di Capitan Uncino! La colpa è dell’entusiasta DJ Francis. È sempre energico, sempre in movimento, sempre allegro e sempre fuori di testa. È quasi come se gli fosse richiesto; o forse è solo così, chi lo sa!

Indossando una benda su un occhio per diventare un pirata per il lancio della canzone, è stato comunque in grado di individuare una melodia irresistibile e di trasformarla nella nostra lingua.

Il talento musicale di DJ Francesco è di famiglia: suo padre Roby Facchinetti è uno dei più famosi musicisti italiani di tutti i tempi. La decennale carriera del padre nei Pooh ha quasi inventato il rock sinfonico e lo stesso DJ Francesco ha raggiunto le classifiche con una sua versione italianizzata di una canzone straniera. Lo ha ammesso anche in una trasmissione de “Le Iene”: la canzone del Capitano esisteva già prima che lui la facesse sua!

Entrato in scena il 2 maggio 1980, Francesco Facchinetti fu subito attratto dalle sonorità ribelli e taglienti della musica punk. In breve tempo forma una band che ottiene una certa notorietà nella scena (forse la sua mezza cresta è un ricordo di questo passato ribelle). Successivamente, entra a far parte della popolare stazione radiotelevisiva satellitare Hit Channel 102.5, diretta dallo stimato Claudio Cecchetto (talent scout di Jovanotti, 883, Fiorello e molti altri).

Qui l’incredibile Francesco si “normalizza” e intraprende un percorso che più ordinario non si può: creare un programma radiofonico e televisivo quotidiano di musica internazionale. È qui che nasce La canzone del capitano, che arriva fino all’edizione estiva del popolare programma “Passaparola”, dove viene adottata per i balletti delle Letterine.

Dopo l’incredibile successo della Canzone del Capitano, DJ Francesco torna con una hit ancora più elettrizzante: “Salta”! Il video che lo accompagna, diretto da Gaetano Morbioli, è una vibrante dimostrazione di energia giovanile: DJ Francesco salta, balla, corre e si dimena con una passione senza pari. Questo brano non solo è stato scelto come sigla di RaiSport, ma è stato anche la sigla dei Campionati Mondiali di Atletica Leggera del 2003 e la sigla di “Quelli che il calcio”!

Con risultati sbalorditivi, è stato candidato a cinque premi ai prestigiosi “Italian Music Awards”, come rivelazione dell’anno!

Sono entusiasta di iniziare l’anno con due progetti straordinari: l’album “Bella di padella” e la possibilità di partecipare al Festival di Sanremo 2004 con il brano “Era bellissimo”!

In vista del Festival e per festeggiare San Valentino, Luciano Pavarotti e Dj Francesco hanno pubblicato il CD singolo “Ti adoro”, un duetto che vi lascerà senza fiato. Provate il suono selvaggio ed esilarante del DJ più divertente del mondo!

Festeggiando la sua consacrazione, Dj Francesco è una delle stelle brillanti (insieme a Kabir Bedi, Totò Schillaci, Paolo Calissano, Alessia Merz, Antonella Elia e altri) della seconda stagione dell’attesissimo programma televisivo “L’isola dei famosi”.

Dopo aver stretto un’alleanza con Simona Ventura, la conduttrice dell’isola, Francesco Facchinetti ha deciso di abbandonare il nome da DJ e di chiamarsi con il suo nome completo. La sua grande occasione arriva nel 2008, quando il talent show di successo X Factor arriva in Italia. Viene scelto come conduttore e il suo compito è quello di occuparsi degli aspiranti cantanti e di tenere sotto controllo i tre giudici, Simona Ventura, Morgan e Mara Maionchi. Ha continuato a condurre le edizioni successive del programma, cambiando ogni anno i giudici (Claudia Mori nel 2009, Enrico Ruggeri, Anna Tatangelo ed Elio nel 2010). Francesco era entusiasta di avere l’opportunità di contribuire alla scoperta di una potenziale pop-star internazionale.
Francesco Facchinetti nel 2010 è stato una potenza assoluta, realizzando imprese incredibili e lasciando un segno indelebile nel mondo! Il suo impatto è innegabile e la sua passione per il successo è stata di vera ispirazione.

Nell’estate del 2010, Francesco e Alessia Marcuzzi hanno dato vita a un’appassionata storia d’amore come conduttori del programma di grande successo “Grande Fratello”. Nel febbraio 2011 la coppia ha annunciato di aspettare una figlia e all’inizio di settembre è nata Mia, la loro bellissima bambina. Purtroppo, la storia tra Francesco e Alessia si è conclusa nell’ottobre 2012 e la coppia ha deciso di separarsi amichevolmente.

Con un amore appassionato per la musica, ha creato un trio dance chiamato “We Are Presidents” (WAP) insieme a Paolo Paone (Paul), cantante e polistrumentista di talento, e Manuel Bella, un incredibile DJ e produttore che lavora a RTL 102.5. Dopo una pausa di sette anni, nel 2014 ha pubblicato il suo nuovo singolo “Conta”, che è stato inserito nella colonna sonora della serie televisiva di Rai 1 “Braccialetti rossi” ed è stato utilizzato come sigla dell’omonima serie.

Il suo lavoro lo appassiona incredibilmente e l’anno successivo collabora con diversi artisti di talento per produrre il singolo “The Beginning of the World”, che viene scelto come sigla della seconda stagione di “Braccialetti rossi”.

Nel 2017 ha condotto con entusiasmo la seconda edizione di Eccezionale Veramente in TV su La7. Il 9 settembre dello stesso anno ha condotto con passione la finale di Miss Italia, a Jesolo, sempre in diretta su LA7 e LA7d. L’anno successivo ha ripetuto con entusiasmo la conduzione della finale di Miss Italia 2018, affiancando Diletta Leotta. Sempre nel 2017, ha condotto con entusiasmo lo show di Netflix Ultimate Beastmaster, al fianco di Bianca Balti.
Talent scout e imprenditore

Nel corso degli anni, Francesco Facchinetti ha avuto il privilegio di scoprire una serie di personalità web di talento nel settore dello spettacolo e della televisione! Da Frank Matano, Emis Killa, Riccardo Marcuzzo, Francesco Sole, Michael Righini, Nesli, Chiara Biasi, Mariano Di Vaio, Mariasole Pollio e I Nirkiop, il suo impatto è stato davvero notevole!

Francesco è un socio appassionato e fondatore di diverse aziende, tra cui Goonies, BitSugar e NewCo. Ha una partecipazione sostanziale in 20 aziende in tutto il mondo e si stima che abbia un patrimonio netto di 50 milioni di euro [fonte: Wikipedia]. Ha collaborato attivamente con l’azienda italiana Stonex, ricoprendo il ruolo di direttore creativo per il lancio dello smartphone Stonex One.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *