Zodiac, come finisce il film sul killer dello Zodiaco: finale e spiegazione



Come finisce Zodiac, spiegazione finale

Come finisce Zodiac? “Zodiac”, un film del 2007 diretto dal talentuoso David Fincher, è un capolavoro cinematografico che ha lasciato il segno nella storia dei thriller basati su fatti realmente accaduti. Presentato in concorso al prestigioso Festival di Cannes nella sua 60ª edizione, il film si immerge nei torbidi eventi che hanno avvolto la città di San Francisco negli anni ’60 e ’70, seguiti dall’inarrestabile scia di terrore del famigerato Killer dello Zodiaco. Il cast stellare, che include Robert Downey Jr., Jake Gyllenhaal e Mark Ruffalo, porta in vita i personaggi chiave di questa oscura vicenda, rispettivamente nei panni di Paul Avery, Robert Graysmith e il detective Dave Toschi. Come finisce Zodiac. La trama, il finale e la spiegazione del film.

Zodiac trama completa

Nell’afa dell’estate del 1968, la tranquillità della Bay Area di San Francisco viene squarciata dalle atroci azioni di un assassino seriale. Autodenominatosi Zodiac, l’assassino inizia un gioco al gatto e al topo con le autorità, vantandosi dei suoi crimini attraverso enigmatiche lettere inviate ai giornali locali. Queste missive, spesso criptate, sfidano la polizia e l’opinione pubblica a decifrarle, in una ricerca disperata di indizi che possano portare alla sua cattura. La narrazione si intreccia attorno agli sforzi congiunti di un giornalista in cerca di verità e di un vignettista ossessionato da enigmi, entrambi determinati a risolvere il mistero che avvolge l’identità dello Zodiac.

Come finisce Zodiac, spiegazione finale

La caccia allo Zodiac diventa una vera ossessione per i protagonisti del film, in particolare per il detective Toschi e per Graysmith, il cui lavoro di inchiesta culminerà nella pubblicazione di un libro di successo. Nonostante gli sforzi, il caso si trascina per anni senza una soluzione definitiva. L’attenzione si concentra su Arthur Leigh Allen, un sospetto chiave, ma le prove non sono sufficienti per incriminarlo definitivamente. Allen possiede un orologio del marchio Zodiac, un dettaglio inquietante che però non basta a confermarlo come l’assassino. La trama si dipana seguendo le intricate indagini e le piste che si susseguono, portando lo spettatore attraverso un labirinto di ipotesi e colpi di scena, fino a un finale che lascia un segno indelebile. Come finisce Zodiac ?

Zodiac finale spiegazione del film

Come finisce Zodiac, finale spiegazione del film del Killer dello Zodiaco

Anni dopo la chiusura ufficiale del caso, Graysmith non ha mai abbandonato la convinzione che Allen fosse lo Zodiac. Un incontro casuale gli offre l’occasione per uno scontro finale, non tanto fisico quanto psicologico, con l’uomo che ha perseguitato i suoi pensieri per così tanto tempo. La conferma finale arriva da Michael Mageau, una delle vittime sopravvissute agli attacchi dello Zodiac, che identifica Allen come l’aggressore in una foto segnaletica. Questo momento di rivelazione offre una chiusura emotiva, sebbene il mistero legale rimanga irrisolto, sottolineando la profonda complessità e la frustrazione che hanno caratterizzato l’intera indagine.

Il cast del film Zodiac:

Il film Zodiac, diretto da David Fincher e uscito nel 2007, è basato sul libro omonimo di Robert Graysmith e racconta la storia del serial killer Zodiac che terrorizzò la California negli anni ’60 e ’70.

  • Jake Gyllenhaal nel ruolo di Robert Graysmith, il vignettista del San Francisco Chronicle che diventa ossessionato dal caso Zodiac.
  • Mark Ruffalo nel ruolo di Dave Toschi, l’ispettore della polizia di San Francisco che guida le indagini sul caso Zodiac.
  • Robert Downey Jr. nel ruolo di Paul Avery, il giornalista del San Francisco Chronicle che rivaleggia con Graysmith per ottenere informazioni sul caso Zodiac.
  • Brian Cox nel ruolo di Melvin Belli, l’avvocato di Arthur Leigh Allen, uno dei sospettati del caso Zodiac.
  • Elias Koteas nel ruolo di Jack Mulanax, un giornalista che aiuta Graysmith nelle sue ricerche.
  • Chloë Sevigny nel ruolo di Melanie, la fidanzata di Graysmith.
  • John Carroll Lynch nel ruolo di Arthur Leigh Allen, uno dei sospettati del caso Zodiac.

Con una narrazione avvincente, “Zodiac” non solo cattura l’essenza di un’epoca segnata dalla paura e dall’incertezza ma sottolinea anche l’indomabile spirito umano nella ricerca incessante della verità, anche di fronte alle più oscure adversità.

Oltre a questi attori principali, il film presenta anche un cast di supporto di grande talento, tra cui:



  • Anthony Edwards
  • Dermot Mulroney
  • Jimmi Simpson
  • Zeljko Ivanek
  • John Getz
  • Mädchen Amick
  • Austin Pendleton

Il cast del film Zodiac è stato elogiato dalla critica per la sua recitazione realistica e convincente. Jake Gyllenhaal, in particolare, è stato lodato per la sua interpretazione di Robert Graysmith, un ruolo complesso e sfaccettato.

Il film Zodiac è un thriller psicologico di grande tensione e suspense, che cattura perfettamente l’ossessione che il caso Zodiac ha avuto sulla città di San Francisco e sulle persone che hanno cercato di catturarlo.

David Fincher, con il suo film “Zodiac”, ci porta nel cuore oscuro di una delle caccie all’uomo più enigmatiche e affascinanti della storia americana. La pellicola si conclude con una scena intensa dove Micheal Mageau (interpretato da Jimmi Simpson), unico sopravvissuto all’attacco di Zodiac, identifica tra le foto segnaletiche il volto di Arthur Leigh Allen (John Lynch), l’uomo che nel lontano 1969 aveva tentato di ucciderlo insieme alla ragazza che era con lui.

La Notte Che Cambiò Tutto

Il film prende le mosse da una notte di luglio del 1969, quando Mike e Darlene decidono di appartarsi in un parcheggio isolato. La loro quiete viene interrotta dall’arrivo di un’auto da cui scende un uomo armato di torcia. Ciò che sembrava essere un normale controllo di routine si trasforma in un incubo: l’uomo spara, uccidendo Darlene sul colpo e ferendo gravemente Mike.

L’Inizio della Leggenda di Zodiac

Il criminale, dopo aver commesso il delitto, chiama la polizia per confessare non solo l’omicidio appena commesso, ma anche un precedente assassinio, seguendo lo stesso modus operandi. La sua brama di notorietà lo porta a rivendicare i suoi crimini attraverso una lettera minatoria inviata al San Francisco Chronicle, chiedendo attenzione mediatica sotto minaccia di ulteriori violenze.

La Caccia al Killer

Questa serie di eventi mette in moto una delle indagini più complesse e affascinanti che coinvolge il giornalista Paul Avery (Robert Downey Jr.) e il vignettista Robert Graysmith (Jack Gyllenhaal), determinati a svelare l’identità di Zodiac. L’assassino continua a seminare morte per anni, interrompendosi solo nel periodo in cui Arthur Leigh Allen, un sospetto vicino alla vittima, viene arrestato per un altro crimine. La coincidenza solleva sospetti in Graysmith, convinto della colpevolezza di Allen.

“Zodiac”: Un Classico Indiscusso del Thriller Psicologico

Tratto dall’omonimo libro di Robert Graysmith del 1986, “Zodiac” si è affermato come un pilastro del genere thriller, consolidando la reputazione di Fincher come maestro del suspense psicologico. Presentato al 60º Festival di Cannes, il film ha ricevuto elogi unanimità per la sua abilità nel raccontare una storia tanto complessa quanto avvincente. Per gli appassionati del genere, “Zodiac” è disponibile in streaming, pronto a trasportarvi in un viaggio inquietante attraverso uno dei misteri irrisolti più affascinanti del XX secolo.



Lascia un commento