Incidente sull’A4, giovane donna morta: il terribile impatto con la Panda contro un camion



Un drammatico incidente si è verificato ieri sera, 19 giugno, alle 22.30 sull’autostrada A4, poco dopo l’area di servizio di Arino di Dolo, in direzione Venezia. Una ragazza di 20 anni ha perso la vita, mentre un uomo è rimasto ferito. L’incidente è avvenuto quando una Fiat Panda con a bordo due giovani è entrata in collisione con un mezzo pesante poco prima della deviazione per l’A57.



I primi soccorsi sono stati prestati da un vigile del fuoco di Udine di passaggio, che ha iniziato le operazioni di RCP (Rianimazione Cardio Polmonare) prima dell’arrivo dei sanitari. Successivamente, i vigili del fuoco arrivati da Mira e Padova hanno messo in sicurezza i mezzi e coadiuvato i soccorsi del Suem. Purtroppo, nonostante gli sforzi, il medico ha dovuto dichiarare la morte della giovane donna. Il conducente della Fiat Panda è stato trasferito in ospedale con ferite lievi, mentre l’autista del mezzo pesante è rimasto illeso.

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti la polstrada e il personale ausiliario della CAV. Durante le operazioni di soccorso, l’autostrada è rimasta bloccata, ma i vigili del fuoco sono riusciti a completare le operazioni di soccorso mezz’ora dopo la mezzanotte.

Il tragico incidente ha suscitato grande commozione e ha evidenziato l’importanza di rispettare le norme di sicurezza stradale. Le autorità stanno indagando per comprendere le dinamiche dell’accaduto e garantire la massima tutela per i cittadini che percorrono le strade italiane.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *