“Mi fa male la schiena, devo cambiare materasso”, ma purtroppo aveva una malattia incurabile: un giovane di 21 anni muore dopo 4 giorni dalla diagnosi.



Il giovane Gerald Green è deceduto solo quattro giorni dopo una diagnosi scioccante. Mentre apparentemente in salute, i dolori alla schiena hanno rivelato una terribile verità. La famiglia, distrutta dal dolore, lancia un appello ai giovani per affrontare apertamente i problemi di salute.



Il 30 gennaio, Gerald Green, 21 anni, è scomparso all’ospedale Royal Alexandra in Scozia. Ciò che sembrava solo un fastidio alla schiena si è rivelato essere qualcosa di molto più sinistro. I genitori, ignari della gravità, hanno portato il figlio in ospedale quando il dolore è diventato insopportabile, scoprendo troppo tardi la malattia che aveva colpito Gerald.

Gli sforzi disperati del personale medico sono iniziati immediatamente con un intervento chirurgico per affrontare il tumore. Tuttavia, durante l’operazione, Gerald ha smesso di respirare, portando i medici a indurre un coma farmacologico. Risvegliatosi giorni dopo, il giovane ha perso la sua battaglia contro la malattia incurabile, segnando una perdita devastante per la sua famiglia.

La famiglia Green ha deciso di condividere la loro storia per sensibilizzare sui sintomi silenziosi. Incoraggiano i giovani a non nascondere i problemi di salute e a cercare immediatamente assistenza medica per sintomi simili a quelli che Gerald ha affrontato. La loro speranza è che la consapevolezza precoce possa salvare vite e impedire che altre famiglie affrontino tragedie simili. La memoria di Gerald Green, giovane e promettente, vive attraverso l’appello dei suoi genitori



Lascia un commento