Sparatoria a Corviale, un morto e un ferito: agguato in strada. Morto un 33enne italiano



Una tragica sparatoria ha scosso il quartiere di Corviale, alla periferia di Roma, lasciando un morto e un ferito. Ecco i dettagli sull’aggressione avvenuta tra largo Edoardo Tabacchi e via Ettore Ferrari.



L’Agguato

L’evento drammatico si è verificato poco dopo le 19:30, quando due uomini italiani sono stati presi di mira in un vero e proprio agguato. I responsabili, a bordo di un’auto, hanno aperto il fuoco contro di loro, per poi fuggire immediatamente dalla scena.

Le Vittime

Una delle vittime dell’agguato ha riportato una ferita alla gamba, ma fortunatamente le sue condizioni sono stabili. Purtroppo, l’altra persona coinvolta è stata colpita al torace e nonostante i tentativi di rianimazione da parte degli operatori del 118, ha purtroppo perso la vita.

Identità delle Vittime

La vittima deceduta, un uomo italiano di 33 anni, ha lasciato questa vita poco tempo dopo l’aggressione. Il ferito, di nazionalità italiana e 30 anni, è stato trasportato all’ospedale San Camillo per ricevere le cure necessarie.

Indagini in Corso

Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i Carabinieri del Nucleo Investigativo di via In Selci per condurre rilevamenti tecnico-scientifici. Si attende ora l’arrivo del magistrato e del medico legale per approfondire l’indagine e cercare di fare luce su questo tragico evento.



Lascia un commento