Ultima puntata Makari 3 finale spiegazione terza stagione, come finisce tra Saverio e Suleima



Come finisce la terza stagione di Makari? La curiosità attorno al finale di Makari 3 è al culmine. Nell’ultimo episodio, intitolato Il Fatto Viene Dopo, tratto fedelmente dai romanzi di Gaetano Savatteri, vediamo il termine di questa stagione della popolare serie TV di Rai 1. Saverio Lamanna, magistralmente interpretato da Claudio Gioè, vive le sue ultime vicissitudini in compagnia del fedele amico Peppo Piccionello, affrontando altresì un rapporto complesso con Suleima. È importante sottolineare che questo non è un addio definitivo, poiché è già stata confermata la produzione della quarta stagione. Questo episodio ci riporta alla meravigliosa isola di Makari, dove i personaggi vivono intensamente le loro avventure, lasciando il pubblico in attesa di scoprire se il finale sarà dolceamaro. A seguire, il finale di Makari 3 e la spiegazione della terza stagione. Come è finita tra Saverio e Suleima ?



Makari 3 finale, trama ultima puntata

La trama dell’ultima puntata di Makari 3 ruota attorno a un evento inaspettato: Piccionello si aggiudica un soggiorno presso la Segreta Alchimia, un esclusivo centro termale, e decide di condividerlo con Saverio, che sta attraversando un periodo particolarmente difficile, segnato da depressione e sconforto. Nonostante la sua iniziale riluttanza, Saverio accetta l’invito, spinto dalla preoccupazione dell’amico. La Segreta Alchimia si rivela un luogo incantevole, ma la scoperta del corpo inerte di Carolina Torre, co-proprietaria del centro, sconvolge la tranquillità dei protagonisti. Carolina è gravemente ferita e cade in coma, dando inizio a una catena di eventi che porterà Saverio e Piccionello a indagare su una serie di misteri celati dietro la facciata lussuosa del centro benessere. Le indagini rivelano una rete di segreti che coinvolgono diverse figure chiave, tra cui il marito di Carolina, Danilo, e alcuni dei loro collaboratori. Inoltre, l’arrivo inaspettato di Suleima al centro termale, grazie a un inganno ordito da Piccionello e Azrah, aggiunge ulteriori tensioni e complessità alla trama, rendendo questi giorni decisivi non solo per le indagini ma anche per le dinamiche sentimentali tra i personaggi.

Makari 3 finale, la spiegazione dell’ultima puntata

Nel clou dell’ultimo episodio, il rapporto tra Saverio e Suleima attraversa momenti di forte tensione. La gelosia e il risentimento per il bacio scambiato tra Saverio e Michela hanno portato Suleima a chiudersi, rendendo il loro amore ancor più tormentato. Nonostante l’imprevisto, Saverio è determinato a non abbandonare Suleima, anche di fronte alla rinnovata vicinanza tra lei e il suo primo amore, Giulio Battistini, deciso a riconquistarla. Il destino dei due amanti resta incerto fino agli ultimi momenti, lasciando il pubblico in sospeso sul loro futuro.

Come finisce Makari 3, il finale di Saverio e Suleima: si lasciano o tornano insieme?

La risoluzione della storia d’amore tra Saverio e Suleima è un vero colpo di scena. Dopo un intenso ballo al matrimonio, i due si ritrovano in un momento di passione, che sembra riconciliarli temporaneamente. Tuttavia, il ricordo del tradimento di Saverio pesa ancora sul cuore di Suleima, che decide di tornare a Makari, lasciando aperto il futuro della loro relazione. La decisione di Suleima di restare sull’isola, pur continuando a perseguire la sua carriera, e la presenza costante di Giulio e Michela, che osservano da vicino l’evoluzione della coppia, introducono nuove dinamiche e lasciano presagire ulteriori sviluppi nelle prossime stagioni.



Lascia un commento