Home » Varie & Avariate » Uomo morto si risveglia durante il funerale: “Non ricordo nulla”

Uomo morto si risveglia durante il funerale: “Non ricordo nulla”

Dichiarata-morta-dal-medico-si-risveglia-alle-pompe-funebriUn uomo di 34 anni nello Zimbabwe dato per morto, si è risvegliato più vivo che mai proprio durante il suo funerale. E’ la curiosa storia di Brighton Zanthe Dama, deceduto (almeno così sembrava) dopo una lunga malattia. La famiglia già lo piangeva, ed era tutto pronto per il suo funerale, con tanto di parenti ed amici giunti nella casa del “morto” per l’ultimo saluto. Invece incredibilmente Zanthe si è lentamente risvegliato, causando panico e paura tra i presenti, che per un attimo hanno pensato di essere in presenza di un fenomeno paranormale. “Non ricordo quasi nulla- ha raccontato l’uomo- può dire qualcosa in più chi era presente al mio funerale”.

Di certo può essere l’unico uomo a poter affermare di essere sopravvissuto al suo funerale. Il datore di lavoro dell’uomo, giunto anche lui per le condoglianze alla famiglia, racconta l’assurda vicenda durante le esequie: “Sono stato il primo ad accorgermene. Ero scioccato e non potevo credere ai miei occhi. Ma poi mi sono reso conto che anche gli altri iniziavano a notare qualcosa di strano”. Infatti dopo aver mosso leggermente le gambe Zanthe si è risvegliato tra lo stupore e lo spavento generale. A quel punto i familiari, dopo essersi ripresi, hanno chiamato i soccorsi ed è stato portato all’ospedale, dove è rimasto per due giorni per poi tornare a casa. Vivo e vegeto.

Caricamento in corso ...

Altre Storie

Insonnia da dipendenza tecnologica: ne soffrono sempre più gli adolescenti

Uno studio condotto dal professore Claudio Mencacci direttore del Dipartimento Neuroscienze e salute mentale dell’ASST …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *