alba parietti avete mai

Alba Parietti racconta il suo dramma familiare “Ridotto una larva”

La famosa Alba Parietti in questi ultimi giorni è stata ospite presso la trasmissione radiofonica I Lunatici di Roberto Arduini e Andrea di Ciancio, dove pare che abbia rilasciato alcune importanti rivelazioni riguardo la sua famiglia.  In realtà della madre pare che Alba Parietti ne avesse parlato nel libro intitolato Da qui non se ne va nessuno dove la donna, attraverso i diari dei genitori e dello zio, ha ripercorso un po’ la storia della sua famiglia. È proprio in questo libro che Alba fa una confessione piuttosto sconvolgente sulla sua famiglia. L’opinionista ha rivelato a tutti come sia la madre che lo zio soffrissero di una grave patologia, ovvero la schizofrenia.

Ma la confessione più scioccante riguarderebbe proprio lo zio, il quale pare che sia stato chiuso in un manicomio e che la malattia purtroppo ha preso il sopravvento su di lui distruggendolo anche fisicamente. Alba Parietti nel libro racconta di come all’interno di questa struttura infatti lo zio divenne una larva. L’opinionista racconta come lei abbia conosciuto lo zio, soltanto in queste condizioni ma attraverso un diario ha potuto scoprire che prima che si ammalasse l’uomo era una mente brillante e un uomo molto intelligente e intellettuale. Parlando della mamma, invece Alba Parietti racconta di come purtroppo venne colpita da un ictus che l’ha stroncata ed ancora la decisione di donare i suoi organi.

Alba Parietti e il rammarico per lo zio “ridotto ad una larva”

Alba Parietti nel corso di questa intervista, ma anche nel libro, ha sottolineato quanto fosse grande il suo dispiacere per avere conosciuto lo zio soltanto quando era finito in manicomio. L’opinionista parla di un trattamento adottato per curare lo zio piuttosto disumano, visto che si
ridusse ad uno stato davvero incredibile. La donna parla di suo zio come un uomo molto intelligente ovvero un genio assoluto.

Alba, il racconto della madre prima e dopo la morte

Come abbiamo visto però, nel libro Alba Parietti parla anche della madre che purtroppo nel corso della sua vita è stata colpita dalla stessa malattia dello zio della showgirl, ovvero la schizofrenia. L’opinionista dice di avere vissuto di più la madre dopo la sua morte piuttosto che quando era in vita, visto che alle sue condizioni di salute non hanno permesso una convivenza sotto lo stesso tetto. In alcuni momenti di lucidità, la madre pare che si definisse una povera schizofrenica e che si rendesse conto di quanto fosse difficile vivere insieme a lei.

“La follia è un dono di persone troppo intelligenti che fanno fatica a tener sotto controllo in un un mondo pieno di atrocità”, questo quanto si legge nel libro della Parietti. Ad Ogni modo parlando sempre della mamma, Alba Parietti la definisce come una persona molto complicata, una donna molto intelligente di cottura e con una grande sensibilità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *