Press "Enter" to skip to content

Albano Carrisi, le foto della Tenuta: avete mai visto la casa di Cellino San Marco?

Albano Carrisi è sempre stato molto legato alla sua terra in Puglia, tanto che nel momento in cui ha cominciato ad avviare la sua carriera da cantante ha promesso al padre che sarebbe tornato per realizzare quello che era il suo sogno che oggi si chiama ‘Tenuta di Albano Cellino San Marco’. Ma avete mai visto la casa del cantante?

Tenuta di Albano

In questi anni si è spesso parlato delle tenute di Cellino San Marco e della loro bellezza, terra di ritrovo per la famiglia di Albano Carrisi e per tutti gli amici del cantante che di volta in volta si sono recati lì a trovarlo, come ha fatto di recente anche Loredana Bertè raccontando il suo viaggio in modo comico sui social.

La Tenuta di Albano, che ancora oggi è la casa anche di Loredana Lecciso, è nata con l’esplicito scopo di essere una sorta di oasi lontana non solo dalle città ma anche del clamore mediatico che spesso avvolge la famiglia del cantante oggetto di diverse news pubblicate dai vari magazine. Del suo interno si conosce ben poco, anche se in parte è stata ritratta e pubblicata sui social.

Albano Carrisi, avete mai visto la casa di Cellino San Marco?

Nel corso degli anni abbiamo avuto modo di vedere alcune foto pubblicate sui social che mettono in mostra parti della casa di Cellino San Marco, come ad esempio la piscina ovvero il luogo prediletto da Loredana Lecciso soprattutto in estate quando scatta le sue foto.

Lettoquotidiano, inoltre, ha pubblicato alcuni scatti che ritraggono la zona caminetto e l’ingresso della Tenuta di Cellino San Marco dove è possibile leggere in un cartello Piazza Felicità, come è sempre stata la casa di Albano nonostante le varie disgrazie che sono capitate nella sua vita compresa la scomparsa della figlia Ylenia.

“Ho creato un villaggio”

In occasione di una passata intervista rilasciata al settimanale di gossip Oggi, Albano Carrisi parlando della Tenuta di Cellino San Marco ha voluto raccontare come è nato questo suo importante progetto che poi era anche il sogno segreto del padre

In particolar modo, Albano Carrisi parlando della casa e tutto ciò che vi ruota attorno ha dichiarato: “Da 1943 al 1961 ho vissuto da una parte con la ricchezza degli affetti della mia famiglia, dall’altra con la voglia di andarmene e non tornare mai più. Ho creato il villaggio che avevo promesso a mio padre dove abbiamo vissuto tutti insieme anni meravigliosi. questa è la casa della mia famiglia”.