Belen e Stefano De Martino, lei è rinato e lui adesso è sereno

Una semplice finca, dal sapore argentino, nel cuore di Santa Gertrudis, un piccolo villaggio nel centro, pulsante, di Ibiza. Ma, please, niente clamore, clangore, zero rumore. E neanche una tata in giro. Solo Belen, solo Stefano, solo Santiago. Così si apre l’estate per la coppia (con l’amatissimo figlio da cui non si separano mai) che negli anni scorsi è stata protagonista assoluta della mondanità, anche, ma non solo ibizenca.

E da separati, forse, lo è stata ancora di più. Chi non ricorda la villa dove stava Belen animata da amici che andavano e venivano? (Oltre a tutta la sua famiglia ben stanziale). Chi dimentica le sortite di Stefano, che trovava (forse) molte, molte amiche di una sera, ma mai, mai pace? Ma questa di Stefano e Belen è altro, è una nuova vita, una versione 2.0 di quel che è stato. Per quel che sarà bisogna chiedere con garbo il permesso al futuro. Sono una coppia che rappresenta tutt’altro che un’ideale borghese, non è proprio nelle loro teste (per fortuna). Belen e Stefano, piuttosto, mantengono quell’allure selvaggia che è parte (importante) del loro fascino. E se ne restano in disparte.

Loro preferiscono la spiaggia libera allo stabilimento chic, pranzare sul mare, il piccolo Cala Boix è fra i ristorantini che preferiscono, che cenare al Lio, correre al risveglio, fare sport, tantissimo sport, accidenti, giocare con il loro piccolino. Lei si concede giusto un po’ di shopping tornado a casa la sera, intorno alle sette e mezza. Adora curiosare nei negozietti vintage del villaggio mentre Stefano e Santiago alzano gli occhi al cielo e sospirano. E passano le giornate, così, fra sabbia e sale, si divertono, si baciano, si baciano moltissimo. E postano un po’. E un loro bacio piglia due milioni di like su Instagram. Si scrivono sui social stando spalla a spalla, lei: «Ti voglio così, tutto matto!», e ancora, «In un bacio saprai tutto quel che è stato taciuto».

Lui la fotografa senza trucco, le coglie l’imperiale lato B (croce delle altre, di tutte le altre, delizia per il resto della popolazione mondiale). Lei apprezza e riposta ancora. Anche lì, Instagram, che era diventato per entrambi soprattutto uno strumento di lavoro sta ritornando a raccontarli, non proprio in presa diretta, ma comunque. È che l’ego non lo chiudi in una foto. Restano, però, le cartoline di un inizio estate di loro due che si salutano e si ritrovano e si baciano ancora: vanno e vengono dall’isola che hanno eletto a loro buen retiro per questa stagione caldissima. Entrambi hanno molti impegni di lavoro, ma da lì ci mettono neanche un’ora e mezza a raggiungere Roma o Milano: lei sta preparando Tú sí que vales, lui è pronto a sostituire Amadeus nella nuova stagione Rai in Stasera tutto è possibile e… Hey, a pensarci bene mai titoli di trasmissioni sono stati più profetici di così.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *