Bufera su Uomini e Donne, Teresa Cilia si rivolge ad un legale “Non aggiungerò altro per il momento”

E’ ancora bufera su Uomini e Donne dopo le accuse ed esternazioni arrivate da parte di Teresa Cilia, l’ex tronista che ha sparato a zero contro Raffaella Mennoia. In seguito alla replica del programma e di gran parte della gente che lavora dietro le quinte, l’ex tronista ha fatto sapere di essersi rivolta ad un legale. In un post pubblicato su Instagram, Teresa scrive: “Non voglio momentaneamente aggiungere altre valutazioni di risposta sugli episodi che ben conoscete, ovviamente al vaglio del parere dei miei legali“. La polemica sembra sia scoppiata nei giorni scorsi in seguito ad alcune accuse fatte da Mario Serpa, ex corteggiatore di Uomini e Donne e scelta di Claudio Sona, nei confronti di Raffaella Mennoia. A queste si sono aggiunte quelle di Teresa Cilia che ha promesso ai suoi follower di dire il motivo che ha spinto lei e il marito ad allontanarsi dalla redazione, sostenendo che tutto ha avuto inizio durante una puntata speciale di Temptation Island, quando Salvatore avrebbe visto qualcosa che non avrebbe dovuto vedere.

Adesso dopo le pesanti accuse, Teresa sembra sia stata diffidata dalla redazione di Uomini e Donne e quindi per il momento ha scelto la via del silenzio e si rivolta ad un legale. Teresa ha fatto sapere di volersi tutelare prima di raccontare cosa è accaduto e promette ben presto di dire le dinamiche che si muoverebbero dietro la trasmissione. Su Instagram Teresa Cilia ha scritto:” Cari ragazzi Per una serie “strana” di contingenze avulse dai fatti per i quali ovviamente si è scatenata una bufera mediatica, non voglio momentaneamente aggiungere altre valutazioni di risposta sugli episodi che ben conoscete, ovviamente al vaglio del parere dei miei legali; tuttavia mi prometto a strettissimo giro di chiarire con i fatti e non con sterili prosopopee di marketing la veridicità del mio lavoro e del mio rispetto verso di voi”.

Adesso in questa bufera mediatica pare che sia intervenuto anche Salvatore Di Carlo ovvero il marito di Teresa e Claudio Leotta, un altro autore del programma, oltre che Lucia Chiorrini. Quest’ultima poche ore fa fare avrebbe accusato Teresa di essere soltanto interessata alla visibilità. “E volendo essere ancora più chiari aggiungo che non solo Fascino non ha diffidato quella persona (anche se, a mio avviso, avrebbe fatto bene) ma quella persona è la stessa che mi inviava sms in cui pretendeva che la redazione e la Fascino la raccomandassero per il GF Vip. E dato che alla sua pretesa non è seguito nulla da parte nostra, ecco che la redazione e io compresa siamo diventati i cattivi”, ha dichiarato la Chiorrini.

A queste dichiarazioni ha replicato Salvatore Di Carlo scrivendo: “Da premettere che quella persona neanche vi ha nominato, ha pure un nome che voi conoscete benissimo ma sorvoliamo. Vi consiglierei di pubblicare tutti gli sms tra questa persona e voi”. Poi rivolgendosi a Claudio ha scritto: “Cucciolo come stai? Forse non ti ricorderai più di me? Comunque che mi racconti di bello? In amore tutto ok? Perché non li condividi anche tu gli sms con quella persona?”.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.