Calciomercato Inter, assalto a Federico Chiesa, la Fiorentina chiede 70/80 milioni

In casa nerazzurra è prevista una piccola rivoluzione ritenuta piuttosto necessaria. Questa avrà inizio al termine della stagione e nello specifico andrà ad interessare il reparto degli esterni d’attacco. Ad oggi dei quattro elementi che sono presenti in rosa, soltanto Politano sembra essere stato confermato e sia Ivan Perisic che Antonio Candreva invece sembrano essere destinati a dire addio al club nerazzurro. Proprio per queste ragioni Beppe Marotta e Piero ausilio stanno programmando in questi giorni due colpi per poter così completare il reparto degli esterni d’attacco che sembra essere piuttosto carente in vista della prossima stagione.

Calciomercato Inter, si cercano esterni d’attacco

Uno dei due colpi in casa nerazzurra dovrebbe essere a basso impatto economico e proprio per questo motivo Ausilio e Marotta stanno cercando di sondare delle piste un po’ in tutta Europa. I nomi più papabili Al momento sono quelli di Pepè del Lille ed ancora Pablo Sarabia del Siviglia, Bergwijn del PSV e Ayoze Perez del Newcastle. Stando a quanto riferito nella Gazzetta dello Sport, per Bergwijn ci sarebbe una clausola rescissoria di 18 milioni di euro e non ci sarebbero alte pretese di ingaggio mentre per Pepè del Lille ci sarebbe una clausola da circa 30 milioni, ma si potrebbe tentare di scendere intorno ai 20.

Ma a chi si chiede perché il primo colpo debba essere a basso impatto economico,  la risposta sta nella valutazione che la Fiorentina pare stia facendo per colui che per l’Inter è considerato un po’ l’obiettivo primario ovvero Federico Chiesa. Quest’ultimo sembra essere anche un obiettivo della Juventus ed il duello tra Inter e la società bianconera, sembra essere piuttosto acceso. L’Inter però è pronta a sacrificare anche tanti giocatori del settore giovanile per cercare di abbassare il costo che la Fiorentina chiede per Federico Chiesa, che si aggira intorno ai 70 80 milioni.

Calcio mercato Inter tutte le news su trattative e acquisti

Sembra essere ormai certo l’arrivo di Diego Godin che al momento secondo alcuni voci, è ancora in bilico tra Atletico Madrid e la società nerazzurra, ma ciò nonostante il difensore del Uruguay con ogni certezza sarà nerazzurro a partire già dal prossimo mese di giugno. È stata l’emittente radiofonica spagnola cadena Cope a riferire che il difensore si legherà all’Inter per le prossime tre stagioni andando a percepire un ingaggio netto di 6,75 milioni di euro ovvero il 35% in più all’anno di quanto percepito fino a oggi.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.