Carlo Conti lascia la Rai? Il conduttore preferisce Mediaset

Carlo Conti lascia la Rai? Il conduttore preferisce Mediaset

Carlo Conti lascia la Rai? Il conduttore preferisce Mediaset

Una delle punte di diamante di casa Rai ha deciso di abbandonare la nave madre? Diventano sempre più frequenti i rumors che vogliono Carlo Conti a Mediaset, ma qual è la verità?

Carlo Conti torna a Sanremo?

Carlo Conti senza ombra di dubbio è uno dei personaggi della televisione italiana più amati dal pubblico. Nell’arco della sua carriera abbiamo avuto modo di vederlo mettersi in gioco con tantissimi programmi, la conferma del successo arriverà però con la conduzione de L’eredità che gli hanno permesso di mettersi al timone di show come i migliori anni, Tale e Quale Show e adesso con la Corrida. Ma il tutto non finisce qui dato che mi fanno di Carlo Conti lo vorrebbero ma mentre timone di Sanremo.

Carlo Conti lascia la Rai per Mediaset?

Nel corso di queste ultime ore sta prendendo sempre più corpo il rumors di un possibile abbandono da parte di Carlo Conti lascerebbe la Rai per sbrigare a Mediaset. La notizia arriva proprio quando la produzione avrebbe trovato la soluzione perfetta per la conduzione del settantesimo anno di Sanremo previsto nel 2020.
Infatti già da qualche tempo si parla della possibilità che il allenatore della 70esima edizione del Festival della canzone italiana potrebbe essere Amadeus, quale potrebbe accompagnato dalla direzione artistica di Carlo Conti. In un articolo pubblicato da Repubblica è possibile leggere: “Il negoziato con Carlo Conti, altro ‘campione’ della tv pubblica, pare avviato su un binario morto: il contratto fiorentino scade il 30 giugno, il confronto per un eventuale rinnovo è iniziato in gran ritardo con la proposta di un taglio dello stipendio di almeno il 10%, subito rispedito al mittente. Indispettito pure per le voci di un pressing dell’ad su Alessandro Cattelan, cui si vorrebbe affidare Sanremo, Conti potrebbe lasciare la Rai per Mediaset”.

“Ci sono tanti fasi della vita”

Non molto tempo fa, Carlo Conti ha racconta il cambiamento repentino che ha subito il suo lavoro. In quell’occasione il conduttore ha dichiarato: “Ci sono delle fasi della vita, ho fatto tanto e ho deciso di rallentare un po’. Volevo dedicare più tempo alla mia famiglia”. Sulla rimodulazione degli impegni lavorativi, Carlo Conti afferma: “Ho deciso di rinunciare a un quotidiano come L’Eredità che porta via tanto tempo, ho lavorato a nuove idee con il mio gruppo, come è successo con Ora o mai più che era nel cassetto per farlo condurre a un altro. E Amadeus lo ha fatto in maniera magistrale e perfetta. Ho comunque tre prime serate importanti come La Corrida, Tale e Quale Show e I Migliori Anni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *