Chicco Nalli, dopo il malore e II ricovero in ospedale a causa dello stress torna a sorridere

Pubblicato il: 23 Dicembre 2019 alle 5:44

Tira un sospiro di sollievo, Chicco Nalli, detto Kikò. Il protagonista dell’ultima edizione del Grande fratello aveva fatto spaventare i fan a causa di un improvviso malore che l’aveva colpito mentre si trovava nella sua casa di Sabaudia. Ed era stato trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Santa Maria Goretti di Latina per un sospetto infarto. Per fortuna, dopo gli accertamenti, i medici gli hanno diagnosticato solo un brusco sbalzo di pressione provocato dallo stress.

«Sto bene, il mio corpo ha avuto un momento di sbandamento, ero molto stanco», ha spiegato l’ex marito di Tina Cipollari, storica vamp di Uomini e donne. «Da quando sono uscito dalla Casa del Grande fratello 16 non mi sono più fermato tra le serate e il mio vero lavoro di parrucchiere.

Il corpo ha ceduto, ma ora sto meglio, gli accertamenti sono andati tutti bene». Oltre che ai troppi impegni professionali, la causa del malore sarebbe anche dovuta alla bufera me- diatica che lo ha travolto. La sua fidanzata Ambra Lombardo e l’ex gieffino Gaetano A- rena sono stati beccati dai paparazzi all’uscita di un locale nel centro di Milano mentre si baciavano e lui non ha gradito. Raggiunto al telefono dal nostro settimanale, però, Chicco preferisce non commentare.

L’ex professoressa del Grande fratello rincara la dose. E, tramite il suo avvocato, diffida anche Media- set dal parlare della sua vita privata nel corso delle diverse trasmissioni. Anche il pubblico è diviso: c’è chi, vedendo nello scatto i volti della Lombardo e di Arena così vicini, parla di un bacio appassionato e chi invece pensa che si tratti di un semplice saluto tra amici. «È stata una trappola! Ambra mi ha chiamato dicendomi che Gaetano l’aveva cercata.

Dietro questo tradimento da parte di un amico c’è una fitta rete di persone che hanno giocato su questa cosa, anche solo per andare in televisione e prendere due spicci», ha spiegato il parrucchiere dei vip, ferito per il comportamento di quello che lui e la sua compagna pensavano essere un buon amico. «Sono arrabbiato con il meccanismo. .. lo ho tre figli e una madre, persone che stanno soffrendo con me per un’emerita cavolata. Ambra non ha baciato nessuno. C’è dietro a tutto questo una regia…», ha assicurato.

Ora Kikò non ha alcuna intenzione di lasciar correre e di voltare pagina, ma sembra deciso ad andare fino in fondo per difendere la sua storia d’amore con Ambra dall’ennesimo attacco che mina la loro serenità. «Presenterò il piatto quando sarà freddo e chi lo ha fatto pagherà», ha avvisato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *