Concerto del primo maggio, i Subsonica pronti per l’evento

Concerto del primo maggio, i Subsonica pronti per l'evento

Concerto del primo maggio, i Subsonica pronti per l'evento

Tutto pronto per il Concerto del Primo Maggio che si prepara a incassare un nuovo grande successo. La manifestazione fa da scenario al ritorno di artisti come i Subsonica, ma anche da polemiche per Ambra Angiolini conduttrice per il secondo anno insieme a Lodo Guenzi de Lo Stato Sociale.

Ambra Angiolini torna per il concertone di Roma

Nel 2018 la conduzione del Concerto del Primo Maggio era stata affidata a Ambra Angiolini e Lodo Guenzi, cantante de Lo Stato Sociale. La notizia era stata accolta fin da subito in maniera positiva e la conduzione del duo era piaciuta al pubblico ma, dopo il successo ottenuto, ecco che arrivano delle pesanti critiche per Ambra Angiolini. L’attrice e conduttrice dell’evento è stata criticata sui social per via di un capo che aveva deciso di indossare per il Concerto del Primo Maggio. Facciamo riferimento a un maglioncino di Laura Biagiotti, molto costoso e che avrebbe quindi urtato la sensibilità dei lavoratori presenti al concerto e quelli che lo seguivano da casa.
Nonostante le critiche ricevute, Ambra Angiolini è già pronta per il Concerto del Primo Maggio bis e quest’anno torna sul palco insieme a Lodo Guenzi.

Concerto del Primo Maggio, Ambra Angiolini

Qualche giorno fa si è tenuta la conferenza di presentazione del Concerto del Primo Maggio dove, quest’anno, torneranno anche Daniele Silvestri e Max Gazzè. L’evento però è stato già invaso dalle critiche: poche donne nella scaletta degli artisti che dovranno susseguirsi sul palco? La risposta di Ambra Angiolini non si è fatta di certo attendere: “Se vogliamo parlare di donne, parliamo della parità salariale, delle difficoltà di fare un figlio e mantenere il proprio posto: queste mi sembrano questioni serie. E del resto ci sono dei numeri che parlano: su mille giovani artisti iscritti al contest del Primo maggio si sono presentate 90 donne, più del 90 per cento sono uomini, questa è la fotografia della realtà”. L’attrice conclude il suo intervento affermando: “Ma è una realtà che c’era prima, il Primo maggio è l’ultimo anello di una catena produttiva, non è certo responsabile di quello che purtroppo ancora non succede nella discografia”.

I Subsonica tornano a Roma per l’evento del Primo Maggio

Il Concerto del Primo Maggio, come abbiamo appena avuto modo di spiegare, verde il ritorno sul palco dell’evento dei Subsonica. Il gruppo, che da poco ha pubblicato il nuovo disco 8, è pronto per affrontare questa nuova avventura e una lunga serie di concerti. I Subsonica sul futuro della band negli anni avvenire, come riportato anche da Sussidiario.net, hanno dichiarato: “Noi siamo veramente una band: impossibile pensare ai Subsonica sostituendo qualcuno del gruppo. L’unico modo per far esistere i Subsonica è essere noi 5. Quando ci stancheremo, o qualcuno deciderà di andarsene, i Subsonica non esisteranno più. I periodi di attesa si traducono in voglia spasmodica di scrivere e poi di ritornare sui palchi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *