Cosa succede se non presento la dichiarazione dei redditi

Le dichiarazioni fiscali che possono essere di reazioni inerente imposte IVA oppure imposte dei redditi, anno delle precise scadenze. Quando queste scadenze non vengono rispettate si può incorrere a delle sanzioni sì, spesso amministrative e talvolta anche penali.

Che cosa succede se non vengono presentate le dichiarazioni fiscali

il termine di presentazione delle dichiarazioni annuali, parliamo in questo caso della dichiarazione dei redditi èin discussione al parlamento lo spostamento x il 30 novembre. Che cosa significa se dovesse passare questo provvedimento di legge? la dichiarazione dei redditi del 2018 deve essere presentata telematicamente entro il 30 novembre 2019.

Che cosa succede se non viene rispettato questo termine? se il termine del 30 novembre 2019 non viene rispettato, il contribuente ha ancora 90 giorni x presentare una dichiarazione tardiva. In caso di dichiarazione tardiva sostanzialmente non cambia nulla, non ci sono grosse problematiche ho delle  Grazie conseguenze, via soltanto una piccola canzone che può essere auto liquidata dal contribuente, si parla di una sanzione intorno ai €25.

In caso non vengano rispettati questi 90 giorni, e quindi la dichiarazione dei redditi non sia stata emessa, si incorre nel omessa dichiarazione. omettere una dichiarazione dei redditi ha dei risvolti sia amministrativi, quindi con delle sanzioni, che sia con dei risvolti penali, nel caso in cui l’omessa presentazione dei redditi sia stata effettuata al fine di evadere le imposte, e se le imposte sono superiori ad un determinato importo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.