Daniele De Rossi, Dopo l’addio alla Roma è tempo di assoluto relax prima dell’inizio di una nuova avventura professionale…

Daniele De Rossi vola con i suoi amori alle Maldive. Dopo l’addio alla Roma tra le lacrime e le polemiche, l’ex capitano giallorosso con la moglie Sarah Felberbaum e i loro due bimbi lasciano tutto alle spalle. Prima le Hawaii, poi gli atolli indiani dove, tra l’altro, quattro anni fa si sono sposati e dove tornano sempre molto volentieri. Nel paradiso marino, l’attrice e il calciatore si godono una lunga vacanza insieme ai loro bambini. Spazio ai giochi, alle tenerezze e a tante foto da condividere sui social. E si preparano alla grande svolta.

Quale? Quella professionale per Daniele. Infatti, terminata l’avventura calcistica con la Roma, De Rossi ora è pieno di corteggiataci. Tutte lo vogliono: Fiorentina, Milan, Parma, Sampdoria, Bologna.

Ma lui ha scelto: sarà dei viola! Intanto si ricarica nel migliore dei modi prima di iniziare un nuovo capitolo della sua vita nella Fiorentina, dopo la vacanza a due a Tokyo, in Giappone, e alle Hawaii, subito dopo l’addio alla Roma a fine maggio, sono tornati a Roma giusto qualche giorno. L’attrice ne ha approfittato per volare con i due figli, Olivia e Noah, a Disney- land Paris, poi è arrivata la vacanza in famiglia. Sono ripartiti tutti: destinazione Maldive.

Sull’isoletta dell’atollo dei sogni la 35enne e il 39enne sono genitori tenerissimi con i piccoli di, rispettivamente, 5 e 2 anni. Il distacco dalla Roma è stato molto doloroso, ma Daniele ha la famiglia che lo sostiene sempre. L’ormai ex capitano, che ha disputato l’ultima gara con la maglia della Roma il 26 maggio scorso, è stato accusato di essere a capo di una “fronda anti Totti”. “A volte l’unica cosa di cui hai bisogno è capire che meriti di meglio”: questa la stories della moglie del calciatore per tutta risposta, pubblicata sul proprio profilo Instagram.
Daniele ha voluto al momento staccare la spina e non pensare al pallone, almeno per un po’.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.