Gerry Scotti perde le staffe, la replica al veleno a Conto alla rovescia: “Tutti sapientoni”

Gerry Scotti torna a far discutere per via di nuovi fatti che lo vedono legato a Conto alla rovescia. Il programma sembrerebbe non essere in grado di spiccare il volo e gli haters sono sempre pronti per un nuovo attacco. Questa volta però il conduttore non ci sta e perde le staffe, ecco cos’è successo.

Gerry Scotti perde le staffe

Immaginare che una persona come Gerry Scotti possa perdere le staffe sembra essere davvero impossibile. Siamo abituati a vedere il conduttore sempre molto calmo e disponibile nei confronti del pubblico e delle persone che si mettono in gioco nei programmi che conduce.

Il lavoro scelto da Gerry Scotti, inevitabilmente, mette una persona nell’occhio del ciclone oltre ad essere ampiamente esposto alle critiche delle persone che non sono addette ai lavori. Peccato che questa volta però qualcuno abbia esagerato facendo sì che Gerry Scotti perdesse le staffe e replicasse alle accuse. Ecco cos’è successo nel dettaglio.

Replica al veleno a Conto alla rovescia

Come abbiamo avuto modo di raccontare nel corso delle passate settimane, il programma di Caduta Libera ha fatto spazio a quello di Conto alla rovescia. I format cambiano ma le critiche restano e gli haters sembrano essere più inferociti che mai nel riservare i loro commenti spregevoli ai concorrenti e al conduttore, definendolo in più occasioni in adeguato o ancor peggio di fare dei favoritismi nelle vittorie.

Gerry Scotti ha sempre preferito rimanere il silenzio, lasciando parlare chiunque volesse dire delle cattiverie non dando peso a determinate cose. Il tutto però sarebbe sfuggito al controllo della gente, ed ecco che Gerry serve una replica al veleno durante la messa in onda di Conto alla rovescia, stanco delle accuse, e mettendo in chiaro cosa succede nel game show.

“Sono qui per farvi vincere”

Ebbene sì, dopo tante critiche, messaggi di odio… ecco per i leoni da tastiera arriva la risposta di Gerry Scotti che, durante la messa in onda di Conto alla rovescia, decide di rispondere per le rime.

Secondo quanto reso noto da Liberoquotidiano, Gerry Scotti guarda fisso la telecamera e serve la sua replica all’odio sui social network e alle accuse infamanti sul suo conto: “Lo dico a tutti i sapientoni a casa che sono più veloci. Io posso leggere solo quando il computer mi dà il consenso, mi dice sì e mi dà la risposta giusta. Io non sono qui per farvi perdere tempo, io sono qui solo per farvi vincere”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *