L’attenzione mediatica in questi giorni si concentra su Emma Marrone e il primo Natale che la cantante salentina ha trascorso dopo la scoperta del tumore. L’artista, ancora una volta, ha deciso di rompere il silenzio e raccontare a cuore aperto. Emma Marrone, dunque, ha aperto il suo cuore in occasione di una nuova intervista. Ecco qual è stato il racconto dell’artista a I Lunatici.

Emma Marrone dopo l’operazione

In questi mesi in diverse occasioni abbiamo avuto modo di raccontare cosa è successo nella vita di Emma Marrone dopo l’annuncio riguardante il tumore. La cantante salentina ha visto rimandare i suoi impegni lavorativi a data da destinarsi, senza alcuna certezza su un suo effettivo ritorno al lavoro come lo aveva progettato nei mesi precedenti all’operazione che poi ha subito.

A ogni modo, Emma Marrone ha visto la sua battaglia personale ed è tornata alla promozione del suo album Fortuna incontrando anche i fan che l’aspettavano con trepidante attesa, ma il tutto non finisce qui.

Il Natale di Emma Marrone

Come possiamo benissimo immaginare l’attenzione mediatica durate queste feste si è concentrata su Emma Marrone e sui progetti delle vacanze. La cantante salentina che durante le prossime settimane sarà impegnata anche nella promozione del film realizzato con la regia di Muccini, ha voluto trascorrere il Natale circondata dall’amore della sua famiglia che, come sempre, non l’ha mai abbandonata rimanendo sempre al suo fianco.

A romper il silenzio ancora una volta, come successo anche nelle settimane precedenti, è stata sempre Emma Marrone la quale ha deciso di raccontate tutto in occasione di una recente intervista.

“Bere una bottiglia di vino”

Recentemente Emma Marrone ha avuto modo di raccontare il suo Natale alla trasmissione I Lunatici, non nascondendo nulla di ciò che ha appena vissuto per via del ritorno del tumore nella sua vita. Emma Marrone, senza filtri come sempre è stata in questi anni di carriera, alla trasmissione radiofonica ha dunque raccontato: “Natale? Messa, poi in piazza fino alle 4 con una bottiglia di vino. La notte del 24 dicembre? Mi viene in mente sempre la stessa cosa, la faccio da 35 anni. Ceno dai miei, cena leggera”.

Emma Marrone, raccontandosi a I Lunatici, ha concluso la sua intervista affermando: “Poi vado alla messa di Natale con la mia famiglia alla chiesa del paese e dopo la messa vado al baretto della piazzetta e resto lì fino alle quattro del mattino a bere una bottiglia di vino”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here