Massimo Giletti in pellegrinaggio, il toccate appello: “Con gli ultimi e gli esclusi”

Massimo Giletti pronto per un nuovo anno televisivo. Il conduttore de Non è L’Arena ha commosso i suoi fan per il toccante appello fatto in occasione di un pellegrinaggio a Lourdes.

Massimo Giletti stagione televisiva 2019/2020

In queste settimane sono stati svelati i palinsesti delle emittenti televisive e uno dei personaggi di punta è stato proprio Massimo Giletti. Il conduttore e giornalista non molto tempo fa aveva fatto discutere il pubblico per via della sua esclusione dai palinsesti Rai, un po’ come successo proprio adesso a Antonella Clerici che ha visto soppresso Sanremo Young, con la differenza che il programma in questione all’epoca era L’Arena, la quale andava in onda su Rai ogni domenica dopo TG1.
Oggi però ecco che Massimo Giletti torna protagonista di una nuova news che lo riguarda da vicino e che lo mette in mostra sotto una luce diversa da quella che solitamente siamo abituati a vederlo, ecco sta scucendo.

Massimo Giletti in pellegrinaggio a Lourdes

Subito dopo l’inizio della sua avventura a La 7, Massimo Giletti ha deciso di raccontare cos’è cambiato nella conduzione dalla Rai alla nuova emittente televisiva che, in occasione di un’intervista rilasciata a Panorma ha dichiarato: “Ho un’alta considerazione del popolo che è qualcosa di diverso dall’essere populisti. La sinistra ha cominciato a perdere quando a smesso di respirare gli odori del popolo. Lo ha sostituito con il fighettismo e ha cominciato a flirtare con l’establishment. Sono salottieri. Io non lo sono”. Massimo Giletti però, nel corso delle ultime ore, è diventato protagonista di una news che lo riguarda e che lo vede impegnato durante un pellegrinaggio a Lourdes.

Il toccante appello di Giletti

Quelli appena trascorsi sono stati giorni davvero molto intensi per Massimo Giletti. Il personaggio televisivo ha deciso di partire in pellegrinaggio a Lourdes, un’esperienza che l’ha colpito nel profondo al punto di volerla condividere sui social facendo un toccante appello sui social. In un video messaggio pubblicato nei suoi profili, Massimo Giletti, ha dichiarato: “Non c’è bisogno di venire a Lourdes per fare del bene si può anche farlo dietro casa, nelle nostre città. Però credo che arrivare qua ti permetta di vivere una dimensione totalmente diversa. Sei a contatto con quelli che io chiamo gli ‘ultimi’ gli ‘esclusi’ e vederli da vicino, aiutarli e sostenerli ti dà moltissimo”. Il messaggio di Massimo Giletti si conclude nel seguente modo: “L’Oftal mi ha portato qui, Don Paolo, un grande amico, mi ha riportato a Lourdes dopo tanti anni. Io vi invito tutti a venire qui, insieme all’Oftal”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *