Nadia Toffa è stata nascosta, confessione: “Sapevo che la cercavano”

Pubblicato il: 22 Dicembre 2019 alle 11:02

La morte di Nadia Toffa è stato un duro colpo per tanti e non solo per la famiglia, la quale ha perso una persona davvero molto importante. A rompere nuovamente il silenzio è stata mamma Margherita che ha parlato della sua sepoltura rilasciando una dichiarazione scioccante.

Nadia Toffa funerale

Il giorno dell’addio a Nadia Toffa sono state davvero tantissime le persone che sono recate nella chiesa di Brescia per renderle omaggio. Così sarebbe dovuto essere anche in occasione della ricorrenza della Festa dei Morti in occasione della quale molte persone di sono recate nella città per rendere il loro saluto a Nadia Toffa, immaginato di trovarla sepolta nel cimitero comunale. Così però non è stato, dal che la famiglia ha scelto un luogo di sepoltura completamente diverso da quello che i fan immaginavano. Lo scopo sarebbe stato quello di non permette alle persone che nutrono odio di non disturbare la iena?

A confessare il tutto è stata mamma Margherita che in questi giorni è alle prese con la nuova missione nata grazie alla Fondazione Nadia Toffa.

Nadia Toffa è stata nascosta

Gli anni in cui Nadia Toffa ha dovuto affrontare la sua battaglia contro il cancro sono stati costellati dall’affetto dei fan ma anche dall’odio degli haters, si quali la giornalista ha sempre cercato di rispondere a suo modo ma senza mai smettere di raccontare la sua storia e la sua malattia.

La famiglia dopo la sua tragica scomparsa ha deciso di donare a lei un luogo di sepoltura diversi da quelli che tutti immaginavano, forse proprio al fine di evitare che in molti si recassero sulla sua tomba per mettere in atto qualche strano piano malefico. Non a caso mamma Margherita a La Repubblica ha dichiarato: “L’ho nascosta in un posto segreto“, successivamente continua dicendo “abbiamo saputo che qualcuno la cercava nei cimiteri bresciani”.

Il primo Natale senza Nadia Toffa

Mamma Margherita di accinge dunque a trascorrere il primo Natale senza la figlia Nadia Toffa, circondata dall’amore della sua famiglia e delle persone che sempre hanno colto bene alla giornalista. Dopo l’inaugurazione del reparto oncologico all’ospedale di Taranto, ecco che ci si prepara per il primo pranzo di Natale senza Nadia Toffa.

La mamma della iena in tal senso ha dichiarato: “Nadia sarà con noi, so che può sembrare assurdo ma io non la sento ancora morta. La sento vivissima, vicina. Ci sarà. L’unica differenza è che non faremo il pranzo qui sotto nella tavernetta, ma in un ristorante. ci hanno riservato una saletta”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *