Nadia Toffa, Maurizio Costanzo contro gli haters dopo la morte della conduttrice “Vergognatevi”

La morte di Nadia Toffa come sappiamo, ha colpito davvero tutti e non soltanto coloro che la conoscevano personalmente ma anche tanti fan che hanno avuto modo di apprezzarla e vederla soltanto in televisione. In seguito alla scomparsa della giovane giornalista, anche Maurizio Costanzo ha voluto dire la sua e nello specifico ha riservato delle parole poco gentili nei confronti di tanti utenti social, i cosiddetti haters. Da quando la conduttrice de Le Iene ha scoperto e annunciato di essere malata di tumore, purtroppo, molti utenti social e fan della giornalista le hanno dimostrato giorno dopo giorno un grande affetto e tanto amore.

Dall’altra parte però, tanti haters o leoni da tastiera, le hanno riservato delle parole molto pesanti, critiche e allusioni che hanno fatto tanto rabbia. Questi non si sono risparmiati in questi anni, quando Nadia ha dovuto affrontare un grande calvario ed un doloroso percorso fatto di terapie e cure. La Toffa in tutto questo periodo è stata criticata anche per il comportamento tenuto a Le Iene, ed ancora per avere definito il cancro come un dono ed è stata anche strumentalizzata la sua malattia. Qualcuno pare avesse addirittura ipotizzato che Nadia non fosse effettivamente malata e che stesse fingendo. Insomma, se ne sono sentite e viste tante in questi due anni, eppure Nadia non ha mai risposto a questa gente.

Dopo la sua morte però in tanti si sono scagliati contro questi leoni da tastiera, primo tra tutti Maurizio Costanzo. Nella sua rubrica su Chi, il giornalista si è scagliato contro gli haters che anche in questa occasione hanno perso un’occasione per stare zitti. “Purtroppo il web ha consentito agli imbecilli di esprimere pubblicamente la loro opinione. Un vecchio detto recita: ‘La mamma dei cretini è sempre incinta’. E io aggiungo: ‘E come nascono vanno sui social’. Hanno creduto che sulla malattia bluffasse, che volesse lucrarci”.

Queste le parole scritte dal marito di Maria De Filippi. Poi lo stesso passa a raccontare di quanto ci tenesse a Nadia e di quanto fosse legato a lei da un affetto sincero. Io che ho conosciuto Nadia molto bene, posso affermare che era una donna che aveva una voglia di vivere, di farcela, pazzesca” ha continuato sulle pagine del settimanale. Infine, Maurizio Costanzo ha detto: “Le persone che hanno scritto quelle volgarità si devono solo vergognare”. Oltre a Maurizio Costanzo anche altri personaggi dello spettacolo si sono scagliati contro gli haters, una tra tutti Elena Santarelli il cui figlio come sappiamo ha avuto un tumore ma fortunatamente è riuscito a vincere questa battaglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *